Lavoropiù dona 10mila euro per il restauro della Fonte Remonda

Il Comune di Bologna, su iniziativa del Rotary Club Bologna Nord, patrocina il restauro della Fonte Remonda, storica fonte situata in Via Codivilla.
Il progetto di riqualificazione si avvale del contributo di Hera che, nell’area destinata al progetto di riqualificazione, installerà una fontana pubblica, a beneficio dei cittadini e dei numerosi turisti che percorrono via Codivilla per poi ammirare il panorama dal vicino Monastero di San Michele in Bosco.

Inoltre, il progetto prevede il restauro della parte muraria in cui si trovano due vasche di raccolta, dei fregi, della pavimentazione e un miglioramento dell’illuminazione dell’area. La raccolta fondi lanciata qualche mese fa mira a raccogliere 80-100 mila euro. Lavoropiù si è impegnata per prima con la cifra di 10mila euro.

Tomaso Freddi, Presidente Onorario di Lavoropiù, ha dichiarato a proposito dell’iniziativa: “Il progetto crea i presupposti per un recupero idrico che mai come oggi può essere avvertito come doveroso nei confronti di tutta la comunità.”

RASSEGNA STAMPA

Il Resto del Carlino_28.03.2023

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *