Lavoropiù e Urania Basket tra i banchi di scuola per le competenze STEM

urania basket

Lavoropiù e Urania Basket, partner sul parquet e tra i banchi di scuola, hanno fatto tappa all’Istituto Manzoni di Milano, per un nuovo appuntamento legato al progetto “Urania Education Program”, l’iniziativa dedicata a ragazze e ragazzi di età comprese fra gli 11 ed i 25 anni.

L’obiettivo del program è quello di  fornire un’ampia panoramica sulle principali tecnologie e soluzioni applicative, con particolare attenzione agli scenari tecnologici e digitali emergenti: device, cloud & data, gaming e digital payments. Un format che mette al centro le competenze STEM e punta sulla crescita delle competenze relative alla gestione delle tecnologie e delle reti sociali, per alimentare la consapevolezza delle opportunità e dei rischi relativi all’utilizzo di tutto ciò che ruota attorno al web.

Lavoropiù ha portato in aula il proprio punto di vista, grazie alla testimonianza del team di Ictpiù, divisione specializzata nella ricerca e selezione di profili tech & digital. Questo incontro è soltanto una delle numerose tappe di Lavoropiù Goes To School, l’iniziativa che ogni anno coinvolge migliaia di studenti mettendo in contatto scuola e impresa su tutto il territorio nazionale.

Lavoropiù sostiene Sales Manager 5.0

Sales manager 5.0

 

Lavoropiù è Sponsor di Sales Manager 5.0, il talent show in onda ad aprile su Canale Italia, Forbes, BfcVideo e Sky canale 913. Nelle 7 puntate, gli 11 profili commerciali si sfideranno in attività che metteranno alla prova le loro abilità nel riconoscere le esigenze di mercato, ma anche nella capacità di creare un rapporto attraverso l’empatia, la comunicazione e la gestione delle obiezioni.

Ciascun episodio affronterà una tematica precisa: Engagement, Generazione lead, Preparazione, Prima visita, Valutazione e Seconda visita per poi arrivare alla puntata finale a cui parteciperanno solo i 5 Sales Manager che avranno saputo sorprendere la giuria ad ogni tappa.

Sales manager 5.0 recruiter

Nella prima puntata verrà formata la classe di Sales Manager con il supporto di Lavoropiù che, grazie all’esperienza delle proprie risorse in ambito HR, supporterà la giuria nella scelta delle personalità più idonee alla competizione.

Grazie a questa nuova Partnership basata sulla ricerca del match perfetto, attività principale di Lavoropiù, abbiamo potuto mettere a disposizione la nostra esperienza ed il nostro know-how in ambito HR per la selezione dei partecipanti.

Lavoropiù è sempre alla ricerca di nuovi profili commerciali. Visita l’area dedicata alle offerte per trovare l’opportunità giusta per te.

L’associazione Amici del Museo del Patrimonio Industriale riceve la Turrita d’argento

Lunedì 29 gennaio, presso la Sala Rossa di Palazzo d’Accursio, Matteo Lepore – Sindaco di Bologna – ha consegnato la Turrita d’argento all’associazione Amici del Museo del Patrimonio Industriale per essere stata “sede di condivisione di esperienze, approfondimenti e di attività finalizzate a promuovere formazione e competenze” ed aver “posto al centro del suo impegno l’attenzione per le nuove generazioni, cercando di mettere in stretta relazione l’istruzione media e universitaria con il mondo della produzione”.
A ricevere il premio, Daniele Vacchi, Presidente dell’associazione Amici del Museo del Patrimonio Industriale e la Direttrice del Museo, la Dott.ssa Maura Grandi.

lavoropiù e amici del museo del patrimonio industriale

Questo prestigioso riconoscimento rende Lavoropiù orgogliosa di essere socia di un centro di diffusione del sapere rivolto alle nuove generazioni come evidenziato dalle motivazioni lette da Elena di Gioia, Delegata alla Cultura, durante la cerimonia di premiazione.

RASSEGNA STAMPA
Sesto Potere – 27.01.2024
Bologna 2000 – 29.01.2024
Bologna 24 ore – 30.01.2024

Sponsor Day Lavoropiù al Palaverde per Imoco Volley Conegliano

Imoco Volley

Lavoropiù è stata protagonista al Palaverde di Conegliano (TV) nello Sponsor Day di Imoco Volley Conegliano nel match vinto sabato 27 gennaio contro Savino Del Bene.

Le Pantere hanno dominato l’intero incontro superando le avversarie con un netto 3 a 0.

Imoco Volley Sponsor Day

Al termine della partita, Lavoropiù ha premiato Asia Wołosz come MVP del match.

Lavoropiù è HR Partner e Sponsor della final 4 Coppa Italia Superlega

In occasione della Final Four di Coppa Italia Superlega organizzata da Lega Pallavolo Serie A, Bologna si è travestita da capitale dello sport ancora una volta.
L’Unipol Arena di Casalecchio di Reno ha visto esibirsi, nelle giornate di sabato 27 e domenica 28 gennaio 2024, le quattro pretendenti al titolo: Sir Susa Vim Perugia, Allianz Milano, MINT Vero Volley Monza e ITAS Trentino in 3 partite di volley maschile.

semifinali volley final 4

Lavoropiù, Sponsor ed HR Partner dell’evento, ha fornito il personale necessario per lo svolgimento di quella che è stata una vera e propria festa collettiva sugli spalti. La Final Four di Coppa Italia Superlega è stata un’occasione per ribadire i concetti di Integrazione e Rispetto, valori molto importanti per Lavoropiù, e per offrire un ulteriore punto d’incontro sul territorio presidiato grazie ad un evento di eccellenza italiana.

FInal 4 pallavolo

Sabato si sono svolte le semifinali all’insegna dell’equilibrio e delle sorprese grazie all’inaspettata vittoria di Monza ai danni di Trento prima ed alla sofferta vittoria di Perugia su Milano, entrambe ottenute al tie break sul risultato di 3 a 2.

I due confronti hanno portato alla finalissima di domenica che ha visto ancora una volta Perugia imporsi ed alzare il trofeo grazie al risultato di 3 a 1 finale.

 

Lavoropiù ha partecipato a MIssion Empower a Milano

MIssion Empower Milano

Lavoropiù ha sostenuto come sponsor “MIssion Empower”, l’evento di beneficenza svolto il 22 gennaio 2024 presso Palazzo Reale a Milano. Organizzato dall’associazione “Tavolo di Milano“, unione composta dalle 5 Junior Enterprise di Milano (JECoMM – Communication and Marketing Milano, JEMIB – Junior Enterprise Milano Bicocca, JEME Bocconi Studenti, JECatt – Junior Enterprise Cattolica, JEMP – Junior Enterprise Milano Politecnico), MIssion Empower è stata una giornata di networking dedicata ai temi di tecnologia ed innovazione con diverse realtà tra cui Startup, Aziende, Junior Enterprise.

L’evento, patrocinato dal Comune di Milano, ha visto come ospiti Martina Riva, Assessora allo Sport, Turismo e Politiche Giovanili del Comune di Milano e Andrea Pastorelli, Direttore di Teach For Italy, che, insieme, hanno dato il via all’evento.

MIssion Empower Sponsor

Il ricavato dell’intera giornata è stato devoluto proprio a Teach For Italy, un’associazione che si pone l’obiettivo di rafforzare la scuola pubblica italiana partendo da contesti dove le sfide legate alla povertà educativa sono maggiori.

Lavoropiù è sempre attenta al proprio valore sociale mettendo in campo diverse attività per il supporto all’ingresso ed al reinserimento nel mondo del lavoro attraverso le attività di Formazione & Reskilling e supporto alla mobilità territoriale.
Scopri il nostro Report Integrato per conoscere quel è stato l’impatto generato dalle nostre attività.

Tony Arbolino ospite all’ultimo evento Makers del 2023

Tony Arbolino casco Lavoropiù

Lunedì 18 dicembre è andato in scena l’ultimo appuntamento del 2023 targato “Makers – la community delle imprese orientate all’innovazione e al miglioramento continuo” nella cornice del DumBO di Bologna.

Makers è un catalizzatore del futuro. Una community di imprese che investono nell’innovazione e che sono impegnate tutto il giorno nel miglioramento dei propri processi organizzativi.
Si concretizza in una serie di eventi organizzati da Lavoropiù per diffondere il proprio know-how in contesti innovativi per favorire la conoscenza e la condivisione nell’ottica del miglioramento continuo.

 

Makers workshop DumBO

A Bologna, i nostri ospiti hanno partecipato ad un workshop condotto da Simone Zambelli – Avvocato penalista dello Studio Legale Pascerini e Associati – e dalla Strategy Manager di Lavoropiù, Marialisa Alberghini, su un argomento di grande attualità: “la collaborazione con le cooperative in regime di appalto e le conseguenze che possono derivare da appalti non considerati leciti dagli organi giudiziari”, concluso con uno stimolante tavolo di confronto.

Per chiudere in bellezza questo 2023, abbiamo portato su i battiti grazie allo Special Guest Tony Arbolino, Vice Campione del Mondo della Moto 2.

 

Arbolino Chicco Giuliani intervista

Con Tony è arrivato il momento dell’adrenalinico meet & greet!
I partecipanti hanno potuto provare l’emozione di affrontare un circuito del motomondiale a bordo del simulatore di guida motociclistica, affiancati dal Vice Campione del Mondo, un momento di decompressione prima dei saluti finali. A condurre l’evento Chicco Giuliani, presentatore radiofonico nazionale, sempre con noi in queste giornate all’insegna dell’eccellenza e dell’innovazione.
Proprio questi due valori sono stati il faro guida dell’intera giornata, nonché del quotidiano della nostra realtà.

 

Simulatore moto Lavoropiù

SFOGLIA LA GALLERY

RIVIVI GLI HIGHLIGHTS 

Bologna Boxing Night, la grande boxe powered by Lavoropiù

Bologna_Boxing_Night18

La grande boxe ha riempito il binario centrale del DumbBO di Bologna grazie a Bologna Boxing Night, l’evento pugilistico powered by Lavoropiù, organizzato in collaborazione con Bologna Boxing Club e DumBO.

Il 16 dicembre, oltre 20 pugili hanno calcato il ring per dar vita all’esclusivo evento di boxe che ha visto svolgersi ben 11 incontri di cui 10 di boxe olimpica e 1 di boxe pro.

Bologna_Boxing_Night17

Bologna Boxing Night non è stato solo sport, ma anche musica grazie ai cantanti che si sono susseguiti nell’arco della serata fino allo Special Guest Laurino che, di fronte al pubblico partecipante, ha presentato il suo nuovo singolo.

Laurino Lavoropiù

Dopo gli incontri di boxe olimpica tra i pugili e le pugili, siamo arrivati all’attesissimo Main Event conclusivo. Le aspettative sono state senz’altro attese grazie alla vittoria di Arblin Kaba arrivata ai punti dopo 6 intense riprese.

Bologna Boxing Night è stato un successo unico che ha portato la grande boxe a Bologna grazie ad un evento esclusivo, e per questo, ringraziamo Fonoprint Records e Lgs Sport Lab per aver sostenuto l’evento.

Main Event Bologna Boxiing Night

Il successo più importante, però, è stato quello collettivo. Rispetto, Uguaglianza e Integrazione, valori fondamentali nello sport, avvicinano la nostra realtà alle varie discipline singole e di squadra e ci danno l’opportunità di creare nuovi punti d’incontro nei territori presidiati da Lavoropiù.

RIVIVI GLI HIGHLIGHTS

SFOGLIA LA GALLERY

RASSEGNA STAMPA

Quotidiano Sportivo 16.12.2023
Il Resto del Carlino 16.12.2023
Zero Bologna 16.12.2023
Bologna Today 13.12.2023
Boxe Ring Web 16.12.2023
Il Resto del Carlino 19.12.2023
Quotidiano Sportivo 19.12.2023

Lavoropiù sostiene il Premio Giuseppe Alberghini

premio alberghini 2023-24

Lavoropiù sostiene la nuova edizione del Premio Giuseppe Alberghini, il concorso musicale istituito dall’Unione Reno Galliera che dal 2015 valorizza e sostiene i giovani strumentisti, i compositori ed i cantanti che studiano e risiedono nella regione Emilia Romagna.

L’inaugurazione della VIII edizione, svolta domenica 17 dicembre, ha visto esibirsi 7 artisti tra i vincitori della precedente edizione nella cornice di Palazzo Boncompagni, all’interno della prestigiosa rassegna cameristica curata dal Teatro Comunale di Bologna, vetrina dei migliori talenti delle principali istituzioni musicali regionali.

L’iscrizione al concorso è gratuita e offre l’opportunità di ricevere riconoscimenti e borse di studio. Per una corretta iscrizione, le candidature devono pervenire entro venerdì 9 febbraio 2024 compilando il modulo on-line tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) sul sito dell’Unione Reno Galliera.

 

“Carriere e leader del futuro” con Lavoropiù

caffè con gli imprenditori

“Carriere e leader del futuro”, questo è stato il topic del terzo appuntamento della quinta stagione di “Caffè con gli imprenditori”, il podcast di JEBO – la junior enterprise di Bologna – dedicato ai temi dell’imprenditoria e dell’attualità.

Abbiamo partecipato alla terza puntata del podcast grazie all’intervento di Riccardo Torreggiani, Senior Recruiter di Lavoropiù, che ha offerto il proprio punto di vista sull’evoluzione che sta interessando il mercato del lavoro, cercando di immaginare lo scenario futuro insieme al giovane pubblico presente nella sala dei Magazzini Generativi di Bologna.

Lavoropiù sostiene “Caffè degli imprenditori” in tutte le sue puntate della 5° stagione. Hai perso la seconda puntata sul tema “Diversity & Inclusion”? Riascolta l’intervento di Angela Balducci, Sustainability Manager di Lavoropiù.

Lavoropiù sostiene la mostra “I mondi delle donne sono tanti”

SOCIAL-QUADRATO-PERIODO-COMPLETO

Lavoropiù sostiene la mostra “I MONDI DELLE DONNE SONO TANTI”, un viaggio nella rappresentazione della figura femminile ad opera di Eleonor, a cura di  Eleonora Frattarolo. Dal 5 al 20 dicembre sarà possibile partecipare, prenotandosi gratuitamente online, alla mostra presso “The rooom”, uno studio specializzato nella fornitura di servizi per la comunicazione della sostenibilità.

Finissage the rooom mostra

Durante lo stesso periodo, il 14 dicembre, si è tenuto RES•PONS•ABIL•MENTE, il finissage de I MONDI DELLE DONNE SONO TANTI, un talk in cui i diversi ospiti hanno trattato argomenti diversi tra welfare, produzioni sostenibili e parità di genere. Per Lavoropiù, è intervenuta Angela Balducci, Sustainability Manager, con uno speech sul tema delle pari opportunità, di grande attualità ed importante per la nostra realtà.

Questa mostra dedicata a desideri, paure ed aspirazioni femminili rappresenta l’inizio della collaborazione tra Lavoropiù e the rooom. Una Partenship basata su cultura, empowerment e sviluppo sostenibile che rispecchia i valori di Lavoropiù e la sua visione per un futuro equo e sostenibile sia in ambito lavorativo che non.

Lavoropiù è Main Sponsor di One Tribe

Lavoropiù entra anche nel mondo del Frisbee grazie alla nuova Partnership con One Tribe. Saremo Main Sponsor della nuova Società Sportiva Dilettantistica di Bologna presentata in occasione della conferenza stampa del 27 novembre, presso la Sala Conferenze di Lavoropiù.

Questa nuova collaborazione basata sui valori di libertà, lealtà e inclusione, fondamentali nello sport, accomunano entrambe le realtà e ci permette di creare un nuovo punto di incontro in una delle nostre principali realtà di riferimento.

 

Conferenza Stampa ONE TRIBE

 

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA

One Tribe: il frisbee di Bologna lancia la sua campagna partnership sui valori di libertà, lealtà e inclusione

Bologna, 27 novembre 2023_ Forse non tutti sanno che il frisbee non è solo un gioco da fare in compagnia, ma un vero sport.

Nato nei campus universitari americani, mette in campo due squadre di sette atleti ognuna, che si passano il disco fino a raggiungere la meta nell’area avversaria.

In Italia, il frisbee si è diffuso come attività da spiaggia, o da giocare con gli amici su un bel prato nelle giornate di sole e ci ha messo un po’ per essere riconosciuto come disciplina sportiva, con una storia di tutto rispetto.

Bologna può senz’altro essere definita la “capitale” del frisbee. La squadra bolognese, nata come Alligators all’interno della Polisportiva Masi di Casalecchio di Reno, a seguito della riorganizzazione e della decisione di costituire una nuova società sportiva dilettantistica, è diventata ONE TRIBE, che con i suoi 200 atleti e molti successi, è la terza squadra italiana. Numerose le vittorie nei campionati nazionali U15, U17 e U20, trofei ottenuti per lo Spirito del Gioco, mentre i tecnici della società hanno allenato squadre nazionali per i campionati europei e mondiali, aiutandole a raggiungere il gradino più alto del podio.

La nostra particolarità – dice Marco Mascagni, presidente della ASD è che accanto ai valori fondanti dell’Ultimate frisbee, già di per sé molto positivi, puntiamo su una forte impostazione educativa. I nostri allenatori non sono solo bravi tecnici, ma anche educatori attenti alle esigenze dei ragazzi, spesso adolescenti”.

Ed è dall’aspetto educativo che nasce lo stretto rapporto con le scuole, in particolare le secondarie inferiori, dove il clima positivo degli allenamenti e dei tornei ha avvicinato all’attività fisica ragazze e ragazzi restii a farlo, o delusi da altre discipline in cui la competizione sfrenata annulla i valori sportivi.

Il frisbee è uno sport particolare, unico per tanti aspetti, inclusivo e capace di responsabilizzare i ragazzi”, continua Mascagni. Qualche esempio? “Quello che noi chiamiamo Spirito del gioco e che alla fine delle partite impegna ciascuna squadra a giudicare il comportamento tenuto in campo dall’avversaria. O l’assenza dell’arbitro, che educa i giocatori ad un’alta attenzione alle regole e a comunicare tra loro in modo efficace”.

IL frisbee è anche uno sport con numerosi tornei giocati soprattutto all’estero, che offre ai giovanissimi atleti molte occasioni per viaggiare e conoscere paesi e culture diverse, educandoli alla libertà e alla diversità.

E c’è un altro aspetto di ONE TRIBE, che di questi tempi da solo fa la differenza: alle classiche categorie maschile e femminile si aggiunge quella mixed, dove i più giovani imparano a relazionarsi tra loro, maschi e femmine, in modo attento e rispettoso. In un tempo in cui i femminicidi conoscono una preoccupante impennata, è un contributo concreto per invertire la rotta della violenza, educando i ragazzi all’affettività e alla parità di genere.

L’iniziativa è sostenuta dal Comune di Bologna, che vede lo sport come un’opportunità di crescita per i ragazzi: “È sempre una buona notizia – ha detto l’assessora allo Sport, Roberta Li Calzila nascita di una nuova società nel panorama sportivo bolognese, in questo caso parliamo peraltro di una realtà impegnata da anni soprattutto con attività giovanile, capace di coinvolgere le scuole e di trasmettere valori che contribuiscono a far crescere la cultura sportiva nella nostra città. Bologna è già stata sede di eventi nazionali e internazionali di frisbee e sono certa che cresceremo ancora in questa disciplina“.

Oggi, infatti, l’Ultimate frisbee è in grandissima crescita, pronto ad assumere una connotazione strutturata, con un approccio più professionale, sia dal punto di vista organizzativo che tecnico. L’obbiettivo è di far avvicinare a questo sport un numero sempre maggiore di ragazze e ragazzi, garantendo la continuità e la sostenibilità nel tempo dei suoi valori: libertà, lealtà e inclusione. 

Un passaggio ambizioso, che richiede competenza e volontà, ma anche risorse per la formazione continua degli educatori e degli allenatori, per il monitoraggio della coesione e delle dinamiche dei gruppi, una gestione professionale della ASD per la sua sostenibilità nel tempo e un ampliamento della collaborazione con le scuole.

Per questo ONE TRIBE cerca sponsor, semplici sovvenzionatori, ma soprattutto veri e propri partner che condividano la mission, che credano in un’attività sportiva che educa i giovani e che vogliano investire nella loro crescita psicologica ed emotiva.

Attualmente, importanti aziende del territorio bolognese hanno scelto di sostenere ONE TRIBE, partendo dai valori che accomunano le varie realtà. Tra loro, Lavoropiù, agenzia per il lavoro e main sponsor della squadra bolognese, NaturaSì, leader di mercato nella produzione, trasformazione e vendita al dettaglio di alimenti biologici, Mielizia, primo produttore di miele biologico e prodotti correlati in Europa.

Barbara Martelli, marketing e sponsorship manager di Lavoropiù, commenta: “Questa partnership ha un valore importante per noi. Non è solo un impegno finanziario, ma una grande opportunità di contaminazione reciproca. Sosteniamo da sempre lo sport, nelle sue diverse discipline, perché crediamo che sia un driver fondamentale per lo sviluppo delle comunità. E per noi sviluppo, in particolare nell’interazione con un pubblico così giovane, è sinonimo di crescita personale e professionale, ma anche di partecipazione e inclusione”.

Alle aziende o alle istituzioni che decideranno di sostenerli, ONE TRIBE oltre alla consueta visibilità con striscioni in campo, logo sulle divise, presenze durante le numerose attività e ai tornei nazionali ed internazionali, offre un positivo ritorno d’immagine, mostrando ai propri lavoratori, clienti e fornitori un progetto di valore, educazione e inclusione, oltre ad un’efficace comunicazione professionale. Ai partner sono riservate giornate o iniziative informative e di promozione di uno sport che avvicina, cementa l’amicizia, promuove il rispetto e l’accoglienza.

LAVOROPIÙ È MAIN SPONSOR DI ONE TRIBE, PER LA STAGIONE 2023/2024

Lavoropiù è un’agenzia per il lavoro con oltre 26 anni di esperienza nel campo della consulenza HR. Sono più di 100, tra filiali e uffici, le sedi presenti in Italia – Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Toscana e Veneto – e all’estero, dove Lavoropiù ha scelto di esportare il proprio modello di business con la brand identity internazionale Pyou – a sua volta presente in Brasile, ad Hong Kong, nel Regno Unito e in Spagna. Dal 1997, l’obiettivo dell’azienda è quello di favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, adottando tutte le strategie e gli strumenti necessari per ridurre il mismatch tra le competenze dei candidati e le esigenze delle imprese. Con un core business nel settore manifatturiero e un forte posizionamento sui temi dell’inclusione sociale e lavorativa, Lavoropiù offre servizi di somministrazione, ricerca e selezione del personale, formazione, talent attraction, hr mobility e outplacement. Tra i valori fondanti di Lavoropiù spicca la territorialità. Per garantire un servizio consulenziale e riferito al mercato del lavoro, è importante conoscere il territorio e la sua economia. La presenza di Lavoropiù sul territorio si concretizza attraverso il lavoro quotidiano delle filiali e le numerose iniziative solidali e sponsorizzazioni. Nel 2023, Lavoropiù ha ottenuto la certificazione UNI PdR 125:2022 per la parità di genere e le pari opportunità, la ISO 30415:2021 per la diversità e l’inclusione, ha pubblicato la prima edizione del proprio report Report Integrato (disponibile su lavoropiu.it/sostenibilita) ed è stata inserita nell’Albo Metropolitano delle Aziende Socialmente Responsabili del Comune di Bologna.

RASSEGNA STAMPA

Quotidiano.net 28.11.2023

Il_Resto_del_Carlino 28.11.2023

Il_Resto_del_Carlino_Bologna 28.11.2023

Il Resto del Carlino 28.11.2023

Repubblica 27.11.2023

TV BOLOGNA 30.11.2023

Lavoropiù sul tetto del mondo

Davis Cup by Rakuten Finals 2023

Da quassù vediamo tutto il mondo. Lavoropiù è Team Sponsor della Nazionale italiana di Tennis che il 26 novembre ha vinto la Coppa Davis 47 anni dopo l’ultima volta, entrando nella storia dello sport azzurro.

Coppa Davis Campioni del Mondo

Una Partnership, quella tra Lavoropiù e Fitp – Federazione Italiana Tennis e Padel – che si è rivelata ancor più grande e di successo di quanto non si potesse immaginare in quel pomeriggio bolognese, che diede il via alla cavalcata trionfale azzurra nella quale venne annunciato anche il prolungamento della collaborazione fino al 2026.

Con il colpo del ko di Sinner ai danni della nazionale australiana, Lavoropiù ha scritto, ancora una volta, una pagina di eccellenza nella propria storia. Essere Team Sponsor di un team prestigioso è di per sé motivo di orgoglio. Esserlo di una nazionale, della propria nazionale, della nazionale che non ci stancheremo di dire essere Campione del mondo, lo è ancora di più.

Ci godiamo insieme questo successo, l’ennesima promessa di eccellenza rispettata sull’eco di quelle Italian Vibes che hanno caratterizzato la nostra estate.

RASSEGNA STAMPA

Agi.it – 26.11.2023
Rainews.it – 26.11.2023
tg24.sky.it – 26.11.2023
fanpage.it – 26.11.2023
supertennis.tv – 26.11.2023
eurosport – 26.11.23
Dire.it – 26.11.2023
ilpost.it – 26.11.2023

Lavoropiù ha partecipato al Podcast di Jebo

jebo 1

Per Lavoropiù, lo sviluppo sostenibile non è solo un ideale, ma una visione che alimentiamo quotidianamente con il nostro lavoro. È una sfida impegnativa che ci spinge a confrontarci con i nostri valori e con le nostre persone, consapevoli che il successo di questa impresa dipende dalla collaborazione di tutti.

Abbiamo partecipato alla registrazione dell’ultima puntata di “Caffè con gli imprenditori”, il podcast di Jebo, la junior enterprise di Bologna, dedicato ai temi dell’imprenditoria e dell’attualità. La nuova stagione è realizzata con il sostegno di Lavoropiù.

Angela Balducci – Sustainability Manager di Lavoropiù – è intervenuta sul tema “Diversity & Inclusion” interagendo con il pubblico giovanissimo presente in sala attraverso alcuni momenti di workshop nel corso della puntata.

Lavoropiù sostiene “Caffè degli imprenditori” in tutte le sue puntate della 5° stagione ed il prossimo 15 dicembre toccherà ancora a noi. Nel terzo episodio stagionale, parleremo di “lavori del futuro”, visita la pagina dedicata per scoprire come partecipare all’evento dal vivo!

Lavoropiù sostiene la “Scuola delle Idee”

scuola delle idee

Venerdì 17 novembre 2023 – “Quella volta che ho sbagliato e…” è stato l’incontro sull’orientamento consapevole dedicato a studenti e studentesse della scuola secondaria di primo grado, organizzato da Scuola delle Idee presso l’Opificio Golinelli, in collaborazione con Lavoropiù, sostenitrice del progetto.

In questa giornata, i temi trattati hanno fatto emergere diversi aspetti della vita quotidiana come diversità, miglioramento, autostima, lavoro di squadra, rispetto, valore dell’errore e del fallimento. Fondamentale è stato l’intervento di Fabrizio Miccoli – Corporate HR Director dell’Ufficio Risorse Umane di 3F – sulla complessità del mondo, di ispirazione per i ragazzi e le ragazze sugli scenari futuri, partito dalle proprie esperienze personali e professionali.

Lavoropiù è molto legata al mondo scuola, per questo offre molteplici punti di contatto con i giovani anche grazie al progetto Lavoropiù Goes to School. Questa iniziativa ci permette di organizzare seminari, master e corsi di formazione in collaborazione con importanti aziende del territorio interessate a incontrare e inserire all’interno del proprio organico giovani di talento.

Scuola delle idee Opificio Golinelli

Argento per le azzurre alla Billie Jean King Cup 2023

Billie Jean King Cup Finals 2023

La nazionale italiana femminile di tennis, sostenuta da Lavoropiù in qualità di Team Sponsor, ha partecipato alla Billie Jean King Cup 2023 svolta a Siviglia dal 7 all’11 novembre.

L’Estadio de la Cartuja è stato il palcoscenico di questo evento che ha visto la nazionale cedere il passo solo in finale alla selezione Canadese, 10 anni dopo l’ultimo successo. La finale è stata il punto di arrivo di una cavalcata che ha visto le ragazze di Tathiana Garbin superare prima Francia e Germania e poi la Slovenia.

Billie Jean King Cup finalist

 

La medaglia d’argento rappresenta un successo per la selezione tricolore che accresce il valore della collaborazione tra Lavoropiù e FITP – Federazione Italiana Tennis e Padel – che continuerà a vederci Team Sponsor delle nazionali femminile e maschile fino al 2026.

Lavoropiù sostiene la 29° edizione del Premio Estense Scuola

Premio Estense Scuola

8 novembre 2023 – Lavoropiù è presente alla giornata inaugurale della 29° edizione del “Premio Estense Scuola”, organizzata da Fondazione Premio Estense e Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia Area Centro.

Nata come una giornata di premiazione dei migliori studenti della provincia di Ferrara, dal 1995, questo evento ha dato l’opportunità a ragazze e ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado delle province di Bologna, Modena e Ferrara di elaborare in maniera originale l’opera vincitrice del “Premio Estense”. Ciò rappresenta un’opportunità di avvicinamento a questo grande evento culturale della città di Ferrara.

In questa occasione, hanno avuto la possibilità di essere “giornalisti per un giorno” potendo intervistare Gaia Tortora, ospite della giornata e vincitrice del Premio Estense 2023 con l’opera “Testa alta, e avanti” per ottenere spunti e idee utili a realizzare il lavoro, nella cornice del Teatro Nuovo di Ferrara.
Il progetto si svilupperà durante tutto l’arco dell’anno scolastico con la presentazione di elaborati originali prodotti in gruppi.

La giornata di premiazioni si svolgerà il 17 maggio con la proclamazione del gruppo vincitore che riceverà, oltre ad un premio in denaro, la possibilità di prendere parte alla Giuria popolare per la prossima edizione del Premio Estense.

Attraverso questa Partnership, Lavoropiù contribuisce alla diffusione culturale anche nei più giovani che permette di migliorare sempre più la capacità di comprensione della realtà attuale e dei continui sviluppi.

Lavoropiù incontra TEDx

TEDx Lavoropiù

Venerdì 20 ottobre TEDx è arrivato a Parma, con il sostegno di Lavoropiù, per un evento organizzato dall’Università degli Studi di Parma. La città, con il Sold Out, ha confermato l’entusiasmo per l’evento culturale.

TEDx è un format indipendente autorizzato da TED che consente di organizzare eventi locali in tutto il mondo con la mission di promuovere idee innovative e ispirare le persone a pensare in modo nuovo e creativo.

La diffusione di cultura è la base per l’innovazione, lo sviluppo ed il mantenimento di un’apertura verso tutti i nuovi aspetti di una realtà che accelera sempre più. Per questo, Lavoropiù si è schierata, ancora una volta, in prima linea a supporto in un territorio chiave per la propria attività.

 

 

 

Pegaso conquista la Veleziana!

L’arrivo delle imbarcazioni nel bacino di San Marco, sotto la terrazza della sede storica della Compagnia della Vela che organizza l’evento, ha sancito la conclusione della “Veleziana 2023”, il classico appuntamento autunnale di vela d’altura. Un evento unico nel suo genere, sia per la bellezza della città che lo ha ospitato che per le squadre che si sono affrontate nella competizione.

Ottima prova per il team Four Sailing anche per questa regata storica. Pegaso, infatti, ha conquistato il primo posto di classe nella categoria Maxi B!

Complimenti a tutto il team!

Lavoropiù alla cerimonia conclusiva della 59esima edizione del Premio Estense

Lavoropiù ha sostenuto la 59esima edizione del Premio Estense, il riconoscimento che valorizza l’eccellenza nel giornalismo italiano.

La cerimonia conclusiva si è tenuta presso il Teatro Comunale di Ferrara, dove Gaia Tortora è stata proclamata vincitrice con il libro “Testa alta, e avanti”. Quest’opera offre una prospettiva intima sulla vicenda giudiziaria del padre, Enzo Tortora, attraverso gli occhi della figlia.

Prima di annunciare il libro vincitore della quartina finalista, è stato premiato Federico Rampini con il premio Granzotto, un riconoscimento che è conferito a chi si distingue per correttezza, impegno e personalità.

Inoltre, nell’ambito di questa partnership, Lavoropiù ha contribuito alla realizzazione del Premio Estense Scuola, un’iniziativa che mira a stimolare gli studenti degli Istituti Superiori di Ferrara e provincia a creare lavori di gruppo che, prendendo spunto dall’ultima opera vincitrice del premio, ne propongano una rilettura originale.”

 

 

Lavoropiù a bordo della Pegaso con il FourSailing Team!

Questo weekend, in occasione della Mediolanum Cup 2023 di Rimini, si è svolta una nuova edizione di Makers, l’evento powered by Lavoropiù che connette le imprese orientate all’innovazione e al miglioramento continuo.

Grazie alla collaborazione con il team Foursailing abbiamo vissuto un’esperienza unica all’insegna dello sport, della condivisione e del networking. Durante gli allenamenti pre-regata, infatti, siamo saliti, insieme ai nostri partner, a bordo della Pegaso per scoprire tutti i dietro le quinte di un team velistico e cogliere le numerose analogie con la vita in azienda.

Equipaggio come team aziendale, skipper come team leader, rotta come strategia aziendale, destinazione come obiettivo, mare aperto come mercato con relativi pericoli e decisioni da prendere in fretta, l’intensità e la direzione del vento come opportunità o rischi.

Dopo la partenza della regata abbiamo tenuto un workshop condotto da Marialisa Alberghini, Strategy Manager di Lavoropiù e moderato da Serena Guidotti, National Sales & Market Developer di Lavoropiù.

È stato approfondito il progetto New Start, un’iniziativa che ha l’obiettivo di connettere le aziende alla ricerca di personale e i candidati disponibili sul mercato del lavoro, superando il mismatch legato a motivi geografici o di competenze. New Start valorizza le Soft Skills dei candidati, indipendentemente dal luogo di provenienza. Un ringraziamento speciale a tutti i membri dell’equipaggio per averci regalato un’esperienza così straordinaria e ai nostri partner per averla condivisa con noi!

SFOGLIA LA GALLERY

GUARDA IL VIDEO

COMUNICATO STAMPA

CONCLUSA LA QUINTA EDIZIONE DELLA MEDIOLANUM CUP 2023.
TUTTI I VINCITORI.
PEGASO (CORI 70) CONQUISTA IL TROFEO CHALLENGE 2023.
Nuovo percorso, eventi e cultura per una regata che ha voluto raccontare la vela e lo sport. Alla regia dell’evento il Circolo Velico Riminese, lo Yacht Club Rimini e Foursailing con la partnership di Lavoropiù.
Sabato 23 settembre si è svolta la regata velica Mediolanum Cup 2023, giunta alla quinta edizione ed organizzata dal Circolo Velico Riminese e dallo Yacht Club Rimini, con la partnership di Lavoropiù.
Partita alle ore 11.00 con un vento leggero proveniente da sud ovest, la regata ha seguito un percorso a triangolo dove le piattaforme Azalea e Giulia, poste a 6 miglia dalla costa della città di Rimini, sono state usate come boe. Il vento leggero ha caratterizzato tutta la regata che si è dimostrata tecnica e molto combattuta, soprattutto tra le barche più performanti e leggere. Il passaggio alle piattaforme ha infatti reso il percorso decisamente più interessante e dal sapore d’altura. Dopo la regata gli equipaggi sono tutti rientrati presso il Marina di Rimini, che ha ospitato le barche iscritte, per poi ritrovarsi insieme alla premiazione che si è svolta alle ore 19.00 presso il ristorante Barafonda.
I VINCITORI DELLA MEDIOLANUM CUP 2023
A vincere il Trofeo Challenge Mediolanum Cup 2023 è stata la Pegaso (Cori 70) di Roberto Zambelli, prima barca a tagliare il traguardo.
Gli altri vincitori di classe:
Classe Mini
1° Scheggia (Surprise Archanbauld) – di Carlo Daniele

Classe Alfa
1° Piuma (Melges 32) di Andrea Musone
2° Magoo Vulcangas (Asso 99 mod) di Daniele Mazzotti
3° Malafemmina II di Francesco Bardi

Classe Delta
1° X Ataire (IMX 40) di Vito Angelini
2° Blu III (Elan E 5) di Lorenzo Bertini
3° Gradisca (Beneteau First 40.7) di Andrea Penzo
Classe Maxi
1° Pegaso (Cori 70) di Roberto Zambelli
2° Orlanda (TP 52) di Attilio Sammarini
Classe ORC
1° Piuma (Melges 32) di Musone Andrea
2° X Altaire (IMX 40) di Vito Angelini
3° Alter Fox (Dehler 30 OD) di Matteo Pagliarani  
Premio combinata Rigasa-Mediolanum Cup, che unisce le due regate è stato assegnato ad Alter Fox del riminese Matteo Pagliarani.
IN MARE TUTTO DIVENTA SPECIALE – GLI EVENTI CHE HANNO ARRICCHITO LA REGATA
Una regata velica non è solo sport e può diventare anche un momento di cultura, incontri e musica.
Musica itinerante in barca a vela.
Venerdì 22 settembre si è svolto un aperitivo “in banchina”. Grazie all’ospitalità del Marina di Rimini, sul pontile principale della darsena le note e la voce di Sara Castiglia, musicista e velista, hanno accompagnato il momento conviviale. Sara è l’ideatrice di Carillon Navigante, un progetto che nel 2024 la porterà a fare il giro d’Italia a vela proponendo, nei vari porti che toccherà, una serie di concerti itineranti effettuati direttamente dalla sua barca.
Sport, condivisione e networking grazie al Team Foursailing
Sempre nella giornata di venerdì 22, il team Foursailing a bordo di Pegaso (Cori 70) ha effettuato un allenamento dimostrativo con diversi ospiti a bordo. L’obiettivo dell’evento, nato dalla collaborazione di Lavoropiù con l’equipaggio, era quello di far vivere un’esperienza unica all’insegna dello sport, della condivisione e del networking. Sempre più spesso le regate si aprono anche al pubblico per condividere la vita di bordo e la preparazione di un equipaggio. 
I colori delle Vele al Terzo per incontrare la marineria romagnola.
L’Associazione Vele al Terzo ha messo a disposizione alcune barche storiche grazie alle quali i cittadini hanno potuto vivere in prima persona le fasi della partenza della regata, assaporando la bellezza della navigazione della tradizione romagnola. 

 

Lavoropiù è stata Sponsor di LGS Sport Camp 2023

20 settembre 2023 – Lavoropiù è stata sponsor di LGS Sport Camp 2023, il progetto multi sportivo completamente gratuito dedicato a ragazzi e ragazze di età comprese tra i 7 e i 13 anni residenti a Bologna e provenienti da famiglie in condizione di fragilità. Nel periodo pre-scolastico, viene offerto un supporto alle famiglie per permettere ai più giovani di entrare in contatto con attività multiple, in modo da sviluppare passioni e godere di tutti i benefici legati allo sport.

Barbara Martelli, Responsabile Marketing di Lavoropiù è intervenuta nella conferenza stampa di chiusura del progetto con queste parole: “Si tratta di una collaborazione molto importante per Lavoropiù, un’iniziativa dai tratti virtuosi che incoraggia i più giovani ad avvicinarsi allo sport, un veicolo che è in grado di comunicare concetti chiave come passione, rispetto e salute. Siamo davvero felici e orgogliosi, dunque, di aver sostenuto anche quest’anno il progetto come sponsor, rinnovando una partnership che si riconferma per la sesta stagione consecutiva”.

 

 

 

Lavoropiù è partner di Romanae Disputationes

Romanae Disputationes

Lavoropiù è partner di Romanae Disputationes, un concorso dedicato agli studenti del triennio delle scuole secondarie di secondo grado incentrato sulla filosofia. Il tema della XI edizione sarà “Quid est tempus?“.

Il concorso Romanae Disputationes intende risvegliare l’interesse alla filosofia e sviluppare le capacità critiche e dialettiche degli studenti attraverso un percorso di studio e di confronto, aperto a tutti gli orientamenti culturali, da realizzare in collaborazione con il mondo universitario, ponendo a tema le grandi domande che la filosofia offre all’uomo contemporaneo.

Il progetto durerà per tutta la stagione scolastica e sarà intervallato da videolezioni registrate da docenti universitari, esperti della materia e partner, oltre che incontri ed iniziative in presenza. La scena conclusiva avverrà in due giornate il 20 e 21 marzo 2024 presso il Teatro Duse di Bologna, evento nel quale parteciperanno i team finalisti.

Gli studenti saranno sfidati ad elaborare dei contenuti sul tema scegliendo una tra le forme possibili: scritto o video per i lavori di gruppo oppure monologo per le partecipazioni singole.

Per partecipare al concorso è necessario iscriversi come scuola, classe o anche gruppo o singolo. Il termine per le iscrizioni alla lezione inaugurale condotta dal Professor Adriano Fabris, Ordinario di Filosofia morale presso l’Università di Pisa è fissato per il 26 settembre 2023 da effettuare cliccando qui.

Vuoi saperne di più sul concorso? Qui puoi trovare il bando completo.

 

RASSEGNA STAMPA

Dire Fare Insegnare 18.12.2023

Lavoropiù sostiene il teatro EuropAuditorium

Lavoropiù sostiene un’altra eccellenza della cultura bolognese per l’intera stagione 2023/24: il Teatro EuropAuditorium.

Una nuova partnership che va ad arricchire la presenza di Lavoropiù nei palcoscenici della città, con l’obiettivo di continuare a valorizzare il patrimonio culturale e l’arte nella sua espressione teatrale.

 

Tony Arbolino ospite di MAKERS

Arbolino Makers

Martedì 12 settembre, presso le Officine De Rolandi di Milano, è andato in scena uno dei nostri eventi targati “Makers: dove l’innovazione incontra la passione per il lavoro”.

Makers è un catalizzatore del futuro. Una community di imprese che investono nell’innovazione e che sono impegnate tutto il giorno nel miglioramento dei propri processi organizzativi.
Si concretizza in una serie di eventi organizzati da Lavoropiù per diffondere il proprio know-how in contesti innovativi per favorire la conoscenza e la condivisione nell’ottica del miglioramento continuo.

Durante l’evento di Milano, grazie alla nostra National Sales & Market Developer, Serena Guidotti, National, si è parlato di welfare e benessere organizzativo per condividere esperienze con i nostri clienti e mettere al centro una visione comune.
Questa visione è stata resa ancora più speciale grazie ad un ospite d’eccezione: Tony Arbolino, il Tiburon 🦈 della Moto 2.


Subito dopo il workshop, si è svolto un insolito meet and great! Tony, infatti, ha affiancato chi si è voluto lanciare nell’esperienza del simulatore di guida motociclistica, un momento di svago arrivato in chiusura prima dei saluti.
A condurre l’evento Chicco Giuliani, presentatore radiofonico nazionale, sempre con noi in queste giornate all’insegna dell’eccellenza e dell’innovazione.
Proprio questi due valori sono stati il faro guida dell’intera giornata, nonché del quotidiano della nostra realtà.

SFOGLIA LA GALLERY 

Lavoropiù Rinnova la Partnership con Geetit Pallavolo Bologna per la Stagione 2023/24

Bologna, 12/09/2023 – Lavoropiù è lieta di annunciare il prolungamento della collaborazione con Geetit Pallavolo Bologna per la stagione sportiva 2023/24. Mantenendo il ruolo di Jersey Sponsor, l’azienda conferma un legame ormai consolidato con il club bolognese.

Un impegno condiviso

Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù, ha commentato:

Questo rinnovo segna un importante passo avanti nella nostra collaborazione con Pallavolo Bologna, che si è consolidata nel tempo, stagione dopo stagione. La notizia del rinnovo ci entusiasma particolarmente perché prevede l’estensione della sponsorizzazione anche alle tre selezioni femminili. Aumenta, così, la nostra capillarità nel mondo del volley a tutti i livelli e su tutto il territorio nazionale. Affianchiamo una società capace di interagire con la propria community, che sta costruendo un progetto ambizioso e riconosciuto nel contesto sportivo bolognese. Questo rinnovo è una conferma dell’impegno condiviso da entrambe le società a generare un impatto positivo dentro e fuori dal campo.”

Un progetto che va oltre lo sport

La collaborazione per la stagione 2023/24 assume una rilevanza particolare poiché Geetit Pallavolo Bologna ha nominato un team di sole donne alla guida della squadra maschile. A questo proposito, il club ha chiarito: “Non si tratta di un tentativo di raggiungere la cosiddetta ‘quota rosa’, ma piuttosto di un incontro tra persone estremamente competenti e volenterose che, per una casualità, sono tutte donne.”
Lavoropiù è orgogliosa di far parte di un progetto che coniuga sport e pari opportunità. È nostro compito amplificare questi valori, che uniscono entrambe le realtà, e che rappresentano una responsabilità importante per contribuire allo sviluppo delle nostre comunità di riferimento.

Lavoropiù è Main Sponsor ed HR Partner del Teatro Celebrazioni

Per la stagione teatrale 2023/24, Lavoropiù sarà Main Sponsor e HR Partner del Teatro Celebrazioni di Bologna, fornendo il personale d’accoglienza per tutte le date in programma, una rassegna di eventi ricca di grandi artisti ed eccellenze del mondo teatrale che terminerà il 24 maggio del 2024.

Si tratta di una sponsorizzazione importante, che affianca il nostro brand ad una realtà simbolo della città e che rappresenta al meglio il nostro impegno nel contribuire alla vitalità culturale delle comunità in cui operiamo.

Lavoropiù sostiene Bologna Sport Day 2023!

Domenica 17 settembre dalle 10 alle 19 ai Giardini Margherita, una giornata di promozione dell’attività motoria per tutte le età.

L’evento è realizzato con il sostegno di Lavoropiù.

Bologna, 11/09/2023 – È stata presentata questa mattina, presso il Comune di Bologna, la nuova edizione di Bologna Sport Day, in programma domenica 17 settembre dalle 10 alle 10 ai Giardini Margherita.

BSD torna nel cuore verde della città con una ricca offerta di attività sportive rivolte a tutte e tutti e con la proposta di considerare lo sport un elemento fondamentale per la crescita individuale e sociale, in grado di attivare buoni stili di vita e sane reti sociali.

BSD è inserito anche quest’anno nella Settimana Europea dello Sport (EWOS, European Week Of Sport), la manifestazione promossa dall’Unione Europea, organizzata per l’Italia dal Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri con la collaborazione di Sport e Salute. In questa edizione EWOS coinvolge 40 Paesi Europei con lo slogan #BEACTIVE che si attivano su 3 obiettivi principali di questa edizione: partecipazione, inclusione e innovazione. E, per la prima volta, aderisce anche al progetto nazionale Sport City Day, che coinvolge 140 città italiane.

 

Leggi il comunicato stampa ufficiale su comune.bologna.it

 

 

Lavoropiù è HR Sponsor di Ritmika 2023

Ritmika 2023 (2)

L’estate è agli sgoccioli, ma abbiamo ancora tempo per un po’ di musica a cielo aperto. Per questo, Lavoropiù è fiera di annunciare la Partnership con Ritmika che ci vedrà Sponsor ed HR partner del festival musicale. Dal 6 al 9 settembre, nel PalaExpo di Moncalieri (TO), si svolgerà la 4 giorni musicale che ospiterà artisti nazionali ed internazionali in esibizioni musicali per la chiusura della stagione estiva. Si parte con la serata ad ingresso gratuito di Santi Francesi ed a seguire Paola e Chiara, i Planet Funk e Francesca Michielin che completeranno la line up.

La 27esima edizione del festival dedicato alla creatività ed alla sperimentazione si preannuncia caldissima. Trovi tutte le info qui!

Lavoropiù rinnova la partnership con la Divisione Calcio a 5

Supercoppa maschile e femminile di futsal: Lavoropiù è Title Sponsor!

L’annata 2023/24 del futsal italiano comincia con la diciottesima edizione della Supercoppa femminile tra il Bitonto e la Kick Off – remake della scorsa finale di Coppa Italia – in programma al Pala “Vito Pinto” di Mola di Bari domenica 17 settembre, ore 18:15, in diretta su Sky Sport.

GLI EVENTI – È solo il primo dei quattro trofei con cui si inizierà la 40esima, iconica stagione della Serie A maschile targata Lavoropiù, Title Sponsor delle Supercoppe e partner della Divisione Calcio a 5 per tutta la stagione. Nuova è anche la formula della Supercoppa maschile, una Final Four: i campioni in carica dell’Italservice Pesaro, i campioni d’Italia della Feldi Eboli, l’Olimpus Roma finalista dell’ultimo scudetto e la L84, padrona di casa nonché vincitrice dell’ultima Coppa della Divisione, si sfideranno a colpi di giocate straordinarie. All’interno della manifestazione prevista a Leinì (TO) il 22-23 settembre anche le due Supercoppe Under 19: Kick Off-Audace Verona quella femminile (sabato 23, ore 13), Aosta-Roma C5 la finale maschile (domenica 24, ore 12).

LE CONFERENZE STAMPA – Entrambi gli eventi saranno anticipati da altrettante conferenze stampa: per il femminile, appuntamento l’8 settembre presso la sala ricevimenti dell’Al Sole Resort di Mola di Bari; per la Final Four maschile, il 20 settembre al Teatro Pavarotti di Leinì.

Lavoropiù sarà partner della Divisione per l’intera stagione sportiva 2023/2024.

“È un motivo di orgoglio per la Divisione Calcio a 5 accogliere un partner del calibro di Lavoropiù alla vigilia di una stagione storica, nella quale la Serie A raggiungerà la pietra miliare dei 40 anni e la Supercoppa si svolgerà per la prima volta in assoluto con la formula della Final Four. Condividiamo con l’azienda una visione legata alla territorialità e alle relazioni con il tessuto sociale, sono certo che lavoreremo fianco a fianco con l’obiettivo comune di far crescere il futsal italiano”, commenta il presidente della Divisione Calcio a 5 Luca Bergamini.

“La collaborazione con la Divisione Calcio a 5 è più che una semplice sponsorizzazione – ha dichiarato Matteo Naldi, direttore marketing di Lavoropiù -. È un rapporto dinamico, alimentato da iniziative concrete che si estendono ben oltre il campo, penetrando nel tessuto sociale. Il futsal – sport in ascesa che conta milioni di appassionati – è un contesto privilegiato per esprimere valori condivisi da entrambe le realtà, come l’impegno, il lavoro di squadra e l’innovazione. Questa partnership non solo rafforza la presenza di Lavoropiù nel panorama sportivo italiano, ma è un’ulteriore testimonianza del nostro supporto a favore delle comunità in cui operiamo”.

Nuova Partnership tra Lavoropiù e Parma Calcio 1913

Official Partner Parma Lavoropiù

Lavoropiù è lieta di annunciare la partnership con Parma Calcio 1913. Un accordo che ci porta ad assumere il doppio ruolo di Official Partner per la prima squadra maschile e Back Sponsor per la selezione femminile. Questa collaborazione rafforza ulteriormente la capillarità del brand Lavoropiù nel mondo dello sport e, in particolare, del calcio.

Quella del club crociato è una storia prestigiosa, ricca di successi ottenuti a livello nazionale e internazionale. Una tradizione sportiva importante in un territorio da sempre legato ai colori crociati, che ha consentito al Parma di imporsi come simbolo di eccellenza e iconicità per intere community di appassionati. Questa partnership, inoltre, porta Lavoropiù ad essere ancora più presente nel mondo dello sport femminile, supportando un movimento in forte crescita come quello calcistico.

Back sponsor femminile Parma Lavoropiù

Lavoropiù consolida la propria presenza nel mondo del calcio – ha dichiarato Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù – legando il proprio brand a un club di altissimo livello, per storia, tifo, ambizione. Quello che ci rende più orgogliosi è essere sulla maglia della squadra femminile. Il movimento calcistico femminile è cresciuto molto negli ultimi anni, ma le opportunità di sviluppo sono altrettanto importanti. Lavoropiù è entusiasta di poter dare il proprio contributo. Con Parma Calcio 1913, miriamo a generare un impatto positivo sia dentro che fuori dal campo.

La partnership, infatti, prevede anche la gestione del capitale umano. Lavoropiù sarà fornitore del personale addetto alle aree hospitality dello Stadio Tardini. Lavoropiù e Parma Calcio 1913 condividono una visione comune: la crescita e la ricerca dell’eccellenza attraverso la dedizione, la valorizzazione del talento e il lavoro di squadra.

 

Partecipa alla selezione di Roboqbo!

Roboqbo - date

Partecipa alle selezioni di Roboqbo
ed entra a far parte di un’azienda dinamica e all’avanguardia!

Roboqbo, azienda bolognese specializzata nella costruzione e distribuzione di macchinari e impianti per la trasformazione, è alla ricerca di Saldatori, Tornitori CNC e Montatori elettrici per la sede di Bentivoglio (BO).

L’iter di selezione avverrà in due step

29.09 – Digital Recruiting Day: i candidati avranno l’opportunità di partecipare a un incontro online per conoscere l’azienda e le opportunità di carriera.
02.10 –Welcome to Roboqbo: i candidati potranno visitare e conoscere l’azienda in prima persona e, nel pomeriggio, partecipare ai colloqui individuali.

Perché entrare nel team di Roboqbo?

Nel suo stabilimento a Bentivoglio, in provincia di Bologna, l’azienda accoglie un team di professionisti esperti, dipartimenti attrezzati con tecnologie di alta gamma, laboratori e reparti specializzati.

Dal 1978 ha compiuto enormi passi, sovvertendo le regole dei processi di trasformazione e ricevendo grandi riconoscimenti. Nonostante questo, non ha mai smesso di fare ricerca per crescere e migliorare.

“Per noi la trasformazione non è solo un processo, è una missione.”

Lavorare in Roboqbo significa far parte di un’azienda dinamica che stimola la creatività ed è sempre alla ricerca dell’innovazione. Il suo ambiente stimolante e l’academy interna, inoltre, favoriscono e incentivano l’inserimento delle nuove generazioni.

Crediamo da sempre che alla base di un ottimo lavoro ci sia la responsabilità individuale, nella possibilità di crescere insieme ed acquisire nuove esperienze e competenze, nell’essere parte attiva di un progetto sfidante.”

 

Roboqbo - mansioni

I valori che ispirano la filosofia aziendale di Roboqbo

 

Responsabilità

Fin dalle prime selezioni e nella formazione delle risorse che entrano a far parte del tema di Roboqbo, l’azienda lavora con attenzione e cura rispetto alla responsabilità che ognuno dei suoi collaboratori ha nel proprio lavoro e nei rapporti con gli altri.

“Impariamo ogni giorno che soltanto scegliendo con coscienza cosa vogliamo diventare e condividendo con tutti quali sono le sfide a cui siamo chiamati, possiamo continuare a muoverci con libertà e determinazione come un unico corpo.”

Empowerment

Roboqbo crede nella formazione continua delle risorse interne, con l’obiettivo di sviluppare e migliorare le competenze tecniche e personali. Per questo, in orario di lavoro e all’interno dei propri stabilimenti, organizzano corsi di inglese, scuola di italiano per stranieri, percorsi di Business Coaching, progetti di formazione personalizzata, cicli di avanzamento e specializzazione.

“In Roboqbo abbiamo scelto di fare della trasformazione e dell’innovazione il nostro stile di vita, in tutti gli ambiti. Come per lo sviluppo tecnologico dei nostri prodotti, anche la nostra crescita personale e professionale non si ferma mai.”

Inclusione

Il valore all in one-one for all è fondante della visione del lavoro di Roboqbo. L’azienda non dà nulla per scontato ed è aperta costantemente a nuove idee e visioni.

“Ai nostri occhi, il nostro micro-cosmo riflette la bellezza del mondo che ci circonda, con l’incredibile diversità delle nostre origini, delle nostre tradizioni e delle nostre storie personali, che valorizziamo e culliamo come un bene prezioso, perché sono il patrimonio più ricco che abbiamo.”

Roboqbo - valori

Roboqbo - tornitore CNC

Le posizioni aperte in Roboqbo

Il candidato ideale possiede un diploma in ambito tecnico ed è automunito. Inoltre, per ogni posizione, sono richiesti i seguenti requisiti:

Saldatore:

  • Conoscenza della saldatura a filo
  • TIG e MIG
  • Conoscenza del disegno meccanico e buona manualità

Tornitore CNC:

  • Buona conoscenza dell’attività di carico/scarico pezzi e accessori su macchine Mazak
  • Conoscenza del disegno meccanico

Montatore elettrico:

  • Buona lettura degli schemi elettrici
  • Capacità di cablare e montare quadri elettrici
  • Buona manualità

Perché scegliere Roboqbo?

  • Supporto allo sviluppo individuale
  • Elasticità e flessibilità oraria
  • Team affiatato, professionale e qualificato
  • Realtà in forte crescita
  • Formazione continua sia interna che esterna

 

PENSI DI ESSERE LA PERSONA CHE STIAMO CERCANDO?

INVIA QUI LA TUA CADIDATURA

Lavoropiù è Sleeve Partner del Bologna FC 1909 per la stagione 2023/2024!

Lavoropiù sarà Sleeve Partner del Bologna anche per il prossimo anno e comparirà sulle maniche delle maglie da gara di prima squadra, giovanili e femminile anche per la stagione 2023/2024.

La partnership con il Bologna FC 1909 non si ferma qui, poiché Lavoropiù si conferma anche come fornitore ufficiale di hostess e steward per le aree hospitality dello stadio Dall’Ara. Inoltre, Bologna e Lavoropiù rinnovano il loro impegno sociale, garantendo l’ingresso gratuito – per tutte le partite interne del Bologna FC 1909 – ai tifosi diversamente abili e ai loro accompagnatori. Questa iniziativa, che continua anche per la stagione 2023-24, è un gesto significativo che dimostra l’attenzione e la sensibilità delle due realtà verso l’inclusività e l’accessibilità.

Un altro progetto che sarà riproposto per la nuova stagione è “Match your talent”, il talent program di Lavoropiù che offre a quattro tifosi l’opportunità di vivere una giornata insieme a una figura professionale del club. Questa iniziativa offre alle risorse selezionate un’esperienza unica, permettendo loro di avvicinarsi al mondo del calcio e scoprire i segreti dietro le quinte di un importante club di Serie A come il Bologna FC 1909.

Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù, ha commentato: “Il nostro brand, anche per questa stagione, sarà presente sulla manica sinistra di una delle maglie più belle del mondo. Siamo stati i primi Sleeve Sponsor dei rossoblù e oggi siamo qui per rinnovare il nostro attaccamento alla maglia. Un legame ormai storico che va avanti fin dal 2008, accomunati da una grande passione, spirito di squadra e dalla stessa voglia di vincere e raggiungere traguardi sempre nuovi. Forza Bologna e Forza Lavoropiù!”

Leggi il comunicato ufficiale del Bologna FC.

La finale della 41° edizione del Lavoropiù Walter Bussolari Playground

finale Playground Giardini Margherita

Vince quest’ultima edizione del torneo dei Giardini Margherita “Walter Bussolari Playground“, sostenuto come Main Sponsor da Lavoropiù, Matteinplast Ristorante Alice Backdoor per 93 a 77.

A premiare la squadra vincitrice del torneo è stato il Sindaco di Bologna, Matteo Lepore, e Lavoropiù, attraverso Francesca Ferro dell’Ufficio Marketing, ha premiato come Miglior Coach del torneo Marco Carretto dei Not In My Olly Fans.

Anche quest’anno, la finale è stata molto tesa e le due squadre si sono date battaglia fino all’ultimo quarto. Ma oltre questo, il mese di Basket ci ha regalato emozioni in ogni serata tra esibizioni di ballo, contest di schiacciate e perfino il ritiro ufficiale di un Direttore di Gara. Insomma, è stato uno spettacolo continuo all’insegna dei valori dello sport e la serata di ieri non è stata altro che il riassunto perfetto del percorso.
Si è confermato uno dei tornei preferiti in Italia dagli appassionati dello sport e le migliaia di persone sugli spalti e in diretta streaming lo hanno confermato.

I valori dello sport ci riuniscono sempre e danno valore alla comunità intera. Per questo, esser stati il maggior supporter di questo evento riempie d’orgoglio Lavoropiù.

Lavoropiù supporta il Bologna FC nel suo ritiro a Valles

 

ritiro bologna fc

Lavoropiù è Sleeve Sponsor ed HR Partner del Bologna FC per la stagione 2023/24 e supporta la squadra anche in questi giorni di ritiro pre-stagionale.
Il gruppo si sta preparando all’inizio dell’annata a Valles, in Alto Adige, dove soggiorna dal 13 di luglio e continuerà fino al 22 dello stesso mese.

Lavoropiù ha partecipato al Jesap Summer Meeting 23

Durante il JESAP Summer Meeting, svoltosi venerdì 14 Luglio, Lavoropiù ha presentato la propria realtà agli studenti e alle studentesse partecipanti. L’azienda ha condiviso il proprio modello di business, mettendo in luce i valori aziendali che guidano le sue operazioni quotidiane. Durante l’incontro, sono stati sottolineati anche i traguardi raggiunti fino a quel momento. Nel corso del Meet Up Companies del pomeriggio, Lavoropiù ha offerto un’opportunità unica di interazione con gli studenti, rispondendo alle loro domande e creando un momento di condivisione.

Nel workshop “CTRL+Z – Reshape Your Future,” tenutosi sabato 15 Luglio, Lavoropiù ha posto l’attenzione sulla centralità delle competenze e del talento in azienda. L’azienda ha sottolineato l’importanza di valorizzare le skills dei propri dipendenti, promuovendo il job rotation e sviluppando progetti personalizzati per ciascun individuo. Gli studenti hanno avuto l’opportunità di confrontarsi con Lavoropiù su queste tematiche e comprendere come le aziende possano sostenere la crescita professionale dei giovani talenti.

Un punto di confronto particolarmente interessante tra Lavoropiù e gli studenti è stato il tema della Generazione Z e le implicazioni che essa comporta nel mondo del lavoro. Gli studenti hanno avuto la possibilità di esprimere le proprie visioni e preoccupazioni riguardo al futuro professionale e di ricevere preziose informazioni da parte dell’azienda. Lavoropiù si è dimostrata aperta al dialogo e pronta ad affrontare le sfide che la Generazione Z affronterà nel contesto lavorativo. Un’occasione stimolante per gli studenti di comprendere le prospettive e le opportunità che li attendono nel mondo del lavoro.

Lavoropiù è sponsor di “Tutto Esaurito”

Tutto Esaurito Festival

Il festival dello stress “Tutto esaurito”, la prima rassegna terapeutica d’Italia che aiuta a combattere l’ansia col sorriso: ogni sera in scena un’intervista/confessione a un personaggio pubblico, uno “psycho talk” in cui il protagonista sarà chiamato a rivelare che cosa lo mette in crisi in cerca di rimedi possibili.

Tutto Esaurito, affronta con leggerezza e intelligenza, un argomento delicato che tocca tutti, per poterlo esorcizzare e al tempo stesso combattere. Gli ospiti saranno il sindaco di Bologna Matteo Lepore; il vescovo di Bologna cardinale Matteo Maria Zuppi (presidente della Conferenza episcopale italiana); il comico bolognese Vito; l’originale, ironica e dissacrante imprenditrice Cristina Fogazzi, meglio nota sui social come Estetista Cinica (oltre un milione di follower su Instagram, ex commessa fondatrice di un’azienda in vertiginosa ascesa del settore cosmetico dal fatturato annuo di 60 milioni); la giovane attrice lombarda Sara Drago, protagonista della serie Sky “Call my agent” e prossimamente nel cast della fiction Rai “Imma Tataranni”.

ANSA_08.07.2023

BolognaToday_06.07.2023

Il Resto del Carlino_11.07.2023

La Repubblica_11.07.2023

La Repubblica_23.07.2023

La Repubblica_16.07.2023

Corriere di Bologna_23.07.2023 

Arte News_18.07.2023

Bologna Estate 18.07.2023

Lavoropiù è HR Sponsor dello Youth Festival di Sassuolo

youth festival

 

28 giugno 2023 – Oggi inizia “Youth Festival”, un festival musicale organizzato dall’Associazione Giovanile Pandora arrivato ormai alla sua decima edizione. Lavoropiù supporta l’intero evento in qualità di HR sponsor, fornendo quindi il personale per tutta la durata del festival che si concluderà il 2 luglio.

Nel cuore di Sassuolo, presso il Polo scolastico, una vastissima area interamente verde ospiterà sul palco artisti di vario genere e non solo. L’evento, infatti, si caratterizza per affiancare al lato musicale anche vari stand alimentari e due tornei estivi di calcio saponato e volley splash.

La novità di questa edizione è la zona “The Next Stage”, ovvero una zona esclusiva dello “Youth Fesitval” che vedrà salire, su un secondo palco, artisti di fama nazionale ed internazionale. Ad inaugurare questa prima serata sarà Robin Schulz insieme a Manuelito e Boro Boro. Nei giorni successivi seguiranno tra i tanti anche: Fred De Palma, Baby K, Villabanks, Il Pagante, Elettra Lamborghini e Bresh.

Artisti  molto giovani per un pubblico molto giovane e vasto grazie alla varietà di generi che si potranno ascoltare nelle varie serate, dal rap al reggaeton passando per i classici pop e dance.

Lavoropiù alla conferenza stampa di presentazione di Sequoie Music Park e Bonsai Garden

Lavoropiù è Sponsor ed HR Partner di Sequoie Music Park e Bonsai Garden.

Si è tenuta questa mattina, presso la sala stampa del Comune di Bologna, la conferenza stampa di presentazione di Sequoie Music Park e Bonsai Garden.

Barbara Martelli, Responsabile Marketing di Lavoropiù, ha così commentato la partenza imminente degli eventi estivi – “Siamo stati partner del Sequoie Music Park dalla prima edizione, siamo davvero orgoliosi della strada che ha fatto e del prestigio che ha assunto a livello cittadino e non solo”.

 

RASSEGNA STAMPA

Il Resto del Carlino_22.06.2023

Bologna today_22.06.2023

Il Telegiornale Bologna_22.06.2023

 

 

Lavoropiù partecipa all’evento Beyond Boundaries

Beyond Boundaries

Il 28 giugno, Lavoropiù parteciperà a “Beyond Boundaries”, l’evento organizzato in partnership con Spazio B.Inclusion presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Verranno trattati temi quali il collocamento mirato, l’importanza della valorizzazione delle competenze e della stesura di un CV chiaro e completo.

Lavoropiù è sponsor di Gek Galanda Camp 2023

Galanda Camp 1
Galanda Camp 1

Lavoropiù sosterrà anche quest’anno l’organizzazione del Gek Galanda Summer Camp.

Lavoropiù crede fortemente nello sport come strumento di crescita personale e integrazione sociale. Il basket, in particolare, rappresenta valori fondamentali come il lavoro di squadra, la perseveranza, il fair play, che da sempre caratterizzano il modo di fare impresa di Lavoropiù.

Attraverso questa partnership, Lavoropiù continua a testimoniare il suo impegno e la sua attenzione verso le tematiche di inclusione sociale delle categorie deboli nei vari momenti della vita quotidiana.

Toscana Basket_01.08.2023

DailyBasket_02.08.2023

Lavoropiù sostiene la “Festa di primavera”

Festa di primavera - Unibo

Farmapiù unibo

5 e 6 giugno 2023 – Lavoropiù, insieme alla propria divisione specialistica Farmapiù, ha sostenuto in qualità di sponsor la “Festa di Primavera” organizzata dall’Università di Bologna.

In occasione della prima giornata, Angela Balducci, Sustainability Manager di Lavoropiù, è intervenuta con uno speech sul valore della sostenibilità sociale nella relazione tra la nostra realtà e gli stakeholders.

Nella giornata successiva il team di Farmapiù ha incontrato gli studenti e le studentesse del Dipartimento di Scienze Veterinarie per esporre le opportunità del mondo lavorativo del settore.

 

Lavoropiù presenta OLTRE LE NUVOLE, il concerto a sostegno dell’Emilia-Romagna

OLTRE LE NUVOLE è realtà!

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione del concerto di beneficenza organizzato da Lavoropiù – in collaborazione con Unipol Arena, Il Resto del Carlino e Piave Digital Agency, patrocinato dalla Regione Emilia-Romagna, dal Comune di Bologna e di Bologna UNESCO City of Music, per raccogliere fondi e aiutare le comunità colpite dalle alluvioni.

“In Emilia-Romagna abbiamo il nostro cuore pulsante, come azienda e come comunità. La musica è un linguaggio che ci appartiene da sempre e siamo sicuri che riuscirà a garantire la massima efficacia a questa importante campagna di solidarietà. – ha dichiarato Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù – Grazie alla collaborazione di tutti siamo riusciti in una mezza impresa: organizzare un concerto in tempi irrisori.”

Sono intervenuti anche il Sindaco di Bologna, Matteo Lepore, Agnese Pini, Direttrice di QN Quotidiano Nazionale, Giammaria Manghi, capo della segreteria politica della Presidenza della Regione Emilia-Romagna, Claudio Sabatini, presidente di Unipol Arena.

I biglietti per partecipare all’evento e sostenere direttamente la raccolta fondi saranno disponibili tra pochissimo su oltrelenuvole.org

A seguire il comunicato e la rassegna stampa completa.

Comunicato Stampa

Rassegna stampa
(in fase di aggiornamento)

Il Resto del Carlino_30.05.2023

ItaliaInforma_30.05.2023

Il Resto del Carlino_31.05.2023

Il Resto del Carlino Bologna_31.05.2023

La Repubblica Bologna_31.05.2023

QuotidianoNazionale_31.05.2023

BolognaToday_31.05.2023

Bolognaindiretta_31.05.2023

Il Resto del Carlino Bologna_06.06.2023

TRC Bologna_06.06.2023

Il Resto del Carlino Bologna_08.06.2023

Il Resto del Carlino Bologna_08.06.2023

Il Resto del Carlino Bologna_08.06.2023

Bologna Today_08.06.2023

Corriere della Sera_08.06.2023

 

Lavoropiù al Career Day Cattolica

Lavoropiù ha partecipato al Career Day Cattolica 2023 svoltosi al Policlinico Gemelli di Roma, un Openday dedicato al lavoro, all’orientamento e alle prospettive che attendono i giovani laureati e laureandi del settore sanitario. I nostri recruiter hanno incontrato  gli studenti e hanno presentato loro le opportunità di lavoro disponibili sul territorio.

Imoco Volley conquista il sesto scudetto in Serie A1 femminile

Imoco Volley conquista il sesto scudetto in Serie A1 femminile dopo una stagione incredibile coronata anche dalle vittorie nel mondiale per club, in Supercoppa e in Coppa Italia. Quella con Imoco Volley  è una sponsorship che ci riempie di orgoglio, poiché le “pantere gialloblu” incarnano il talento e la tenacia femminile che Lavoropiù valorizza da sempre.

Lavoropiù è Matchday Sponsor di Bologna – Roma

Lavoropiù è stata Matchday Sponsor di Bologna-Roma, un’occasione in più per dare risalto al legame profondo tra Lavoropiù e i colori rossoblu e tra Lavoropiù e lo sport in generale. Pochi minuti prima della partita – disputata alle 18 presso lo Stadio Dall’Ara di Bologna – Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù, ha ricordato l’importanza della partnership tra le due società e ha presentato al pubblico la seconda edizione di “Match Your Talent”, il talent program ideato da Lavoropiù e realizzato grazie alla collaborazione con il Bologna FC 1909.

 

“Match Your Talent” non è solamente un progetto formativo, ma rappresenta un vero e proprio viaggio di scoperta nelle dinamiche interne di un club di Serie A. Gli iscritti avranno l’occasione di sperimentare in prima persona il backstage di una squadra di calcio professionistica, imparando dai migliori professionisti del settore.

Le iscrizioni sono aperte fino a venerdì 19 maggio. Per maggiori dettagli, scopri il progetto.

Lavoropiù entra a far parte del Polo della Cosmesi

Lavoropiù è orgogliosa di annunciare il proprio ingresso tra le aziende associate al Polo della Cosmesi, un’associazione che riunisce aziende, istituzioni e centri di ricerca con l’obiettivo di promuovere l’innovazione e lo sviluppo nel settore della cosmesi in Italia.

L’adesione al Polo della Cosmesi conferma l’impegno di Lavoropiù nel supportare e contribuire alla crescita di un settore strategico per l’economia italiana, caratterizzato da eccellenze a livello internazionale e da un’alta specializzazione nella ricerca e nello sviluppo di prodotti e soluzioni innovative.

Come membro del Polo della Cosmesi, Lavoropiù metterà a disposizione la sua esperienza e competenza nel campo delle risorse umane, offrendo servizi di consulenza, selezione e formazione del personale specializzato nel settore cosmetico, in linea con le esigenze di un mercato in continua evoluzione.

L’ingresso nel Polo della Cosmesi rappresenta un’ulteriore opportunità per Lavoropiù di consolidare la sua presenza nel settore e di sviluppare nuove collaborazioni e partnership, con l’obiettivo di contribuire attivamente alla crescita e al successo delle aziende associate e dell’intera filiera cosmetica italiana.

“Abbiamo colto con convinzione e orgoglio l’opportunità di entrare a far parte del network del Polo della Cosmesi – ha dichiarato Barbara Martelli, Responsabile Marketing di Lavoropiù – La possibilità di “fare rete” con altre aziende che, come noi, condividono lo spirito del Polo è un’occasione importante, sia in termini di posizionamento del brand, sia per lo sviluppo del nostro business”.

Lavoropiù alle Final Four 2023 di Coppa Italia Femminile di Calcio a 5

Lavoropiù ha sostenuto come Partner Ufficiale le Final Four di Coppa Italia Femminile Calcio a 5 2023. La manifestazione si è svolta fra sabato 22 e domenica 23 aprile presso il PalaDolmen di Bisceglie, con ingresso gratuito per tutti gli incontri.

Lavoropiù seleziona personale per i festival estivi di tutta Italia!

Un’estate imperdibile

I palcoscenici di tutta Italia si preparano a un’estate ricca di concerti e spettacoli dal vivo!
Lavoropiù torna in scena come Sponsor ed HR Partner di:

    • SONIC PARK STUPINIGI
    • THE RETURN OF THE GODS FESTIVAL
    • SONIC PARK MATERA
    • UNIPOL ARENA 
    • SEQUOIE MUSIC PARK
    • KNOTFEST ITALY
    • RITMIKA

…e tante altre novità in arrivo.

Chi l’ha detto che la passione non è un lavoro?

Per uno spettacolo unico servono energie, passione e l’immenso lavoro delle persone che amano mettersi in gioco.
Vuoi lavorare
vivendo da vicino la realtà di un live show?

Stiamo cercando persone dinamiche per il ruolo di:

    • ADDETTI/E AL BAR
    • ADDETTI/E ALLA CASSA
    • HOSTESS/STEWARD
    • ADDETTI ALL’ALLESTIMENTO PALCOSCENICO

NON VEDI L’ORA DI VIVERE QUESTA ESPERIENZA?
SEGUI IL RITMO E CANDIDATI SUBITO!

Per i festival di Bologna: Candidati qui

Per i festival di Torino: Candidati qui

Per i festival di Matera: Candidati qui

Lavoropiù è Sponsor di touchtennis Italy!

Lavoropiù è Sponsor di touchtennis Italy!

Lavoropiù continua a espandere il proprio impegno nel mondo dello sport e annuncia con orgoglio una nuova partnership con touchtennis Italy per la stagione 2023. La qualifica di sponsor consentirà a Lavoropiù di incrementare la propria visibilità e rafforzare ulteriormente il legame con gli sport che vedono la racchetta come protagonista, come il padel e il tennis tradizionale.

touchtennis Italy, con sedi operative a Torino e Roma, è titolare in esclusiva per conto della touchtennis PRO Ltd della licenza per lo sviluppo e la diffusione del touchtennis sul territorio italiano. La disciplina, semplice, divertente e accessibile, si caratterizza per un campo di dimensioni ridotte, regole semplici e una pallina di gomma piuma pressata. Tutti elementi che l’hanno resa popolare in molti paesi.

Grazie a questa partnership, il logo di Lavoropiù sarà visibile durante i tornei di touchtennis attraverso un display LED fisso e sulla manica delle maglie da torneo. Con la sponsorizzazione di touchtennis Italy, Lavoropiù sottolinea ancora una volta la propria volontà di investire nello sport e di contribuire alla crescita e allo sviluppo di discipline in rapida espansione.

Tony Arbolino super. Vince e va in testa al mondiale!

Tony Arbolino super. Vince e va in testa al mondiale!

GP ARGENTINA – Grande vittoria per Tony Arbolino, che trionfa nel Gran Premio d’Argentina, secondo atto del mondiale 2023 della Moto2. Il pilota di Garbagnate Milanese vince davanti a Lopez e a Dixon. 25 punti importanti che gli valgono la leadership del campionato. Un risultato straordinario che conferma l’impegno e la determinazione di Tony Arbolino nel perseguire successi e traguardi sempre più ambiziosi. Lavoropiù è orgogliosa di sostenere e accompagnare Tony in questa emozionante avventura, condividendo con lui e con tutti i suoi fan la passione per le corse e la voglia di continuare a crescere insieme.

La partnership con “El Tiburon” rappresenta un’importante opportunità per Lavoropiù di associare il proprio brand a un talento emergente nel panorama delle corse motociclistiche.

Avanti così, Tony!

Termina il ciclo di appuntamenti dedicato al restauro dell’Ercole di Palazzo Poggi

Cultura e impresa: un binomio vincente per il futuro del territorio

Si svolto questo pomeriggio, presso l’Aula Magna della Biblioteca Universitaria di Bologna, l’ultimo appuntamento del ciclo di incontri intitolato “Il riposo dell’Ercole di Palazzo Poggi”, organizzato dal Sistema Museale di Ateneo dell’Università di Bologna.

Una conferenza di natura tecnica, in cui sono emerse numerose riflessioni sui temi del diritto, dello sviluppo del territorio, della tutela e valorizzazione dei beni culturali. Tutto questo per dare una risposta alla domanda: il legame tra impresa e cultura può dare vita a un sistema virtuoso in grado di favorire il benessere delle comunità?

Ne hanno parlato Claudia Golino, del Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia dell’Università di Bologna, e Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù.

Per maggiori dettagli sull’iniziativa e sul cantiere di restauro dedicato al capolavoro di Angelo Gabriello Piò, realizzato con il sostegno di Lavoropiù: sma.unibo.it

 

Lavoropiù è Partner Ufficiale delle Final Four di Coppa Italia Femminile Calcio a 5 2023

Lavoropiù rinnova la partnership come Partner Ufficiale delle Final Four 2023 di Coppa Italia Femminile di Calcio a 5

Dopo il successo dell’edizione precedente, Lavoropiù è lieta di annunciare il rinnovo della partnership come Partner Ufficiale delle Final Four 2023 di Coppa Italia Femminile di Calcio a 5. L’evento si terrà il 22 e 23 aprile a Bisceglie (BAT) e vedrà la partecipazione delle migliori squadre di calcio a 5 femminile: Bitonto, Pescara, Lazio e Kick Off Milano.

Final Four 2022 – Salsomaggiore Terme (PR) Foto: Divisione Calcio a 5

 

Questa collaborazione sottolinea l’impegno di Lavoropiù nel promuovere e sostenere lo sport femminile, contribuendo alla crescita e alla visibilità del calcio a 5 femminile in Italia. Lavoropiù condivide con queste atlete valori fondamentali come l’ambizione, la determinazione e la passione, che si riflettono anche nella nostra attività quotidiana.

Il programma dell’evento prevede due giorni di gare avvincenti che culmineranno con la finale del 23 aprile, in diretta su Sky Sport. Le partite si terranno presso il PalaDolmen di Bisceglie, dove gli spettatori potranno anche visitare il Fan Village allestito per l’occasione.

Lavoropiù sarà presente con uno stand, presso cui i visitatori potranno ricevere maggiori informazioni sui servizi offerti.

L’evento sarà presentato ufficialmente mercoledì 12 aprile, alle ore 10, a Palazzo Tupputi e contestualmente si svolgerà il sorteggio degli accoppiamenti. Per maggiori informazioni, visita il sito divisionecalcioa5.it

Lavoropiù è Sponsor di Tony Arbolino!

 

Nuova partnership per Lavoropiù nel mondo della MotoGP. Questa volta il protagonista è Tony Arbolino, pilota di Moto2 del Racing Team Elf Marc VDS e giovane promettente del motociclismo italiano. Lavoropiù continua a puntare sui giovani e sarà presente con il proprio logo sul casco del pilota a partire dalla prima gara di campionato nel GP di Portogallo del 24 e 25 marzo e lo sarà fino al termine della stagione.

 

“La partnership con Tony Arbolino rappresenta un’importante opportunità per Lavoropiù di associare il proprio brand a un talento emergente nel panorama delle corse motociclistiche”, afferma Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù. “La determinazione e l’impegno di Tony nel perseguire l’eccellenza sono in perfetta sintonia con i valori che caratterizzano la nostra azienda. Siamo lieti di poter supportare il suo percorso in Moto2 e siamo fiduciosi che questa collaborazione contribuirà al raggiungimento di nuovi successi sia per Tony sia per Lavoropiù.”

La partnership è stata siglata grazie alla consulenza ed intermediazione di LGS SportLab, agenzia di management e marketing sportivo, che ha individuato nel giovane pilota milanese, il profilo più in linea con con la mission ed i valori di Lavoropiù.

Classe 2000, nato a Garbagnate Milanese (MI), Arbolino è una giovane promessa del motociclismo italiano. La sua carriera da pilota è iniziata molto presto, già a nove anni partecipa al campionato italiano, vincendo 15 gare su 18 e aggiudicandosi così sia il titolo italiano che quello regionale, mentre riesce a classificarsi 3° nel campionato europeo in Germania. Da quel momento è un susseguirsi di competizioni, gare, passando attraverso tutte le categorie della gavetta motociclistica, dimostrando una grande determinazione e capacità di superare ogni difficoltà. Nel 2021 è arrivato in Moto2 alla guida della Kalex del team Liqui Moly Intact GP. Nel 2022 passa nel team Marc VDS Racing e nel GP delle Americhe ottiene la sua prima vittoria in Moto2, ottiene altre due vittorie nel finale di stagione e chiude al quarto posto in classifica. Una stagione piena di emozioni in cui Tony ha imparato tantissimo e che gli permette di approdare alla nuova stagione con grande consapevolezza e voglia di dare il massimo.

 

 

Lavoropiù è Sponsor Day della Imoco Volley Conegliano nella partita contro Pinerolo!

Lavoropiù è stata ancora una volta protagonista al Palaverde di Conegliano (TV) come Sponsor Day di Imoco Volley CONEGLIANO – Wash4Green PINEROLO.

Le Pantere gialloblu hanno sconfitto le avversarie con un punteggio di 3 set a 2, in un match combattuto sin dai primi scambi.

Pochi istanti prima del fischio d’inizio, Lavoropiù ha premiato Asia Wołosz per la duecentocinquantesima presenza in campo.

RASSEGNA STAMPA

Tribuna di Treviso_27.02.2023

 

Sanipiù apre ad Ancona!

 

Da oggi è operativa la prima sede marchigiana di Sanipiù, divisione specialistica di Lavoropiù, attiva nella ricerca e selezione e somministrazione di medici, infermieri, oss, fisioterapisti, educatori e tante altre figure paramediche da dedicare alle strutture sanitarie e assistenziali presenti su tutto il territorio nazionale.

La nuova filiale si trova nel centro storico del capoluogo marchigiano, in Via Antonio Giannelli 18.

Con questa apertura, Lavoropiù continua a rafforzare la propria capillarità, raggiungendo fisicamente un territorio da sempre ritenuto strategico per lo sviluppo del proprio business.

 

 

Lavoropiù presenta la collaborazione con SMA – UniBo in occasione di Art City Bologna

Questa mattina abbiamo presentato in conferenza stampa due nuove iniziative realizzate in collaborazione con il Sistema Museale di Ateneo dell’Università di Bologna in occasione di Art City Bologna.

Per Lavoropiù è intervenuto Matteo Naldi, Direttore Marketing, ribadendo l’importanza delle imprese nella promozione della cultura e della responsabilità sociale come opportunità di sviluppo per il territorio.

Nell’ambito di questa partnership, il contributo di Lavoropiù si lega alle tende presenti nella Torretta del Museo della Specola e all’Ercole a riposo di Angelo Gabriello Piò custodito in Aula Carducci.

Le prime sono state trasformate in “Mostrella”, una installazione artistica temporanea ad opera del duo Cuoghi Corsello e intitolata “Mostri. Noi, gli altri, sé stesso” (a cura di Luca Ciancabilla), mentre il gigante sarà affidato alle cure del restauratore Camillo Tarozzi. Il cantiere dell’Ercole diventerà a tutti gli effetti un museo, un luogo di incontro e di ispirazione per appassionati e studenti: sarà possibile, infatti, visitare l’opera durante il periodo dei lavori di restauro.

Da giovedì 2 a domenica 5 febbraio le porte del Museo della Specola saranno aperte all’arte contemporanea.

Per maggiori info sulle visite e sugli orari di apertura, visita il sito sma.unibo.it

RASSEGNA STAMPA

STAMPA

Corriere di Bologna_02.02.2023

Repubblica_02.02.2023

Il Resto del Carlino_02.02.2023

TV

TG7 – 7Gold_01.01.2023

BolognaInDiretta – TRC BO_01.01.2023

RADIO

Ascolta l’intervista di Radio Città  Fujiko a Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù

ONLINE

Artribune.com_02.02.2023

Il Resto del Carlino.it_02.02.2023

BolognaToday.it_01.02.2023

Modena2000.it_01.02.2023

Magazine.Unibo.it_01.02.2023

Virgilio.it_02.02.2023

Agenparl.eu_30.01.2023

 

 

 

 

Imoco Volley trionfa in finale e vince la quarta Coppa Italia consecutiva

Imoco Volley trionfa in finale e vince la quarta Coppa Italia consecutiva

Le pantere di Conegliano, il 29 gennaio scorso, hanno ottenuto l’ennesimo risultato straordinario, dominando la squadra avversaria e aggiungendo un ulteriore trofeo alle due coppe già conquistate nel 2022/23: la Supercoppa e il Mondiale per Club. La finale si è svolta all’Unipol Arena di Bologna, dove Lavoropiù è fiera di essere sponsor, così come è orgogliosa di essere Sleeve Partner di Imoco Volley.

#NewPantERA

Lavoropiù sostiene la cena di Natale di Confapi Industria

Lavoropiù ha sostenuto come Main Sponsor la tradizionale cena di Natale di Confapi Industria Piacenza, ospitata nella meravigliosa location del Collegio Alberoni di Piacenza.

Un’occasione speciale per incontrare le realtà associate, scambiarsi gli auguri di fine anno e stringere nuove partnership, in un territorio che Lavoropiù considera da sempre strategico per gli sviluppi futuri del proprio business.

 

 

Bastianini-Lavoropiù, un connubio da podio

Bastianini-Lavoropiù, un connubio da podio

Una giornata speciale quella di oggi, nella splendida cornice di Casa Azzoguidi, in compagnia di un grande campione come Enea Bastianini. Quattro vittorie e terzo posto mondiale nella classe regina. Il ritorno di Lavoropiù nel mondo della MotoGP non poteva essere più entusiasmante.

Oltre ai saluti iniziali del Direttore Marketing, Matteo Naldi, hanno partecipato per Lavoropiù anche il Presidente, Enrico Fini, il Vicepresidente, Giovanni Freddi, e il Consigliere Delegato, Daniele Ottavi.

Ringraziamo Enea, a cui facciamo un grosso in bocca al lupo per la prossima stagione, e tutti i presenti per aver partecipato all’evento.

Leggi il comunicato stampa.

RASSEGNA STAMPA

Corriere dello Sport_Stadio_16.12.2022

Lavoropiù alla conferenza stampa dell’evento “Il Buon Natale delle atlete bolognesi”

Giovedì 22 dicembre, dalle 18 alle 19.30, nella Piazza coperta della Biblioteca Salaborsa in Piazza del Nettuno 3, le atlete bolognesi accenderanno la luce sullo sport femminile a colpi di pedali. Saranno tante le atlete ad alternarsi su biciclette collegate alle dinamo, per produrre l’energia necessaria ad illuminare l’albero di Natale collocato all’interno di Salaborsa, attivato dalla passione dello sport al femminile della nostra città.
Un evento energizzante che coinvolge direttamente le sportive nella performance atletica e nella narrazione delle loro esperienze, presentato oggi in conferenza stampa a Palazzo d’Accursio.

“Un momento che vuole essere in continuità con le azioni che come Comune mettiamo in campo da qualche anno, dopo l’approvazione della Carta dei valori dello sport femminile che siamo il primo Comune d’Italia ad approvare”, ricorda  l’assessora allo Sport Roberta Li Calzi. “Da un lato ci sono le azioni amministrative sulle caratteristiche dei bandi di assegnazione spazi, tutto il lavoro sul linguaggio di genere e le premialità, sui criteri di selezione dell’ultimo bando per la promozione della parità di genere e dell’inclusione nello sport, dall’altro un momento di festa, perché è bello fermarsi un attimo e valorizzare lo sport femminile bolognese”.

“Ringrazio il Comune e l’assessora Roberta Li Calzi per averci coinvolto in questo progetto, che lega due temi per noi importantissimi come la sostenibilità e la parità di genere, dichiara Barbara Martelli, responsabile marketing Lavoropiù. A tal proposito voglio porre l’accento su un dato numerico: l’80 per cento della popolazione aziendale di Lavoropiù è donna. Questo numero ci contraddistingue e racconta quanto la nostra azienda sia attenta alla parità di genere. Non a caso proprio in questo periodo stiamo riscrivendo il Codice comportamentale interno: la nostra realtà oggi conta 550 dipendenti e dobbiamo essere sempre più consapevoli dei nostri valori fondanti. Sarebbe bellissimo se questa carta diventasse un giorno una guida valida per tutte le aziende del territorio. Tornando all’iniziativa, siamo orgogliosi di poter contribuire alla sua realizzazione. Lo sport è da sempre uno dei principali volani per trasmettere i valori che ci contraddistinguono e infatti, ormai da qualche anno, i nostri accordi di partnership con club di basket, calcio e pallavolo prevedono la presenza di Lavoropiù sia in ambito maschile che femminile. Speriamo in una grande affluenza di pubblico, perché questo evento se la merita”.

RASSEGNA STAMPA

Comune di Bologna_14.12.2022

Sestopotere.com_14.12.2022

Reggio2000.it_14.12.2022

Sestopotere.com_14.12.2022

Virgilio.it_14.12.2022

 

Guarda il servizio di èTV Rete 7, andato in onda nell’edizione di èTG del 14.12.2022

Lavoropiù sostiene Urania Education Program

Sport, territorialità e competenze digitali. Tutto questo nel nuovo education program di Urania Basket Milano, realizzato con il sostegno di Lavoropiù.

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione di “Urania Education”, il programma formativo rivolto a giovani studenti tra i 13 e 19 anni che ha come scopo quello di esplorare le principali tecnologie e soluzioni digitali attraverso 5 lezioni presentate da testimonial esperti. Duranti gli incontri gli studenti avranno l’opportunità di conoscere le loro esperienze in merito ai differenti topic oggetto del progetto (NFT, Metaverso, Gaming, Cloud Computing, Cyber Security e Finanza Digitale).

Centro nevralgico del programma sarà l’Allianz Cloud, la casa dei Wildcats, che ospiterà i ragazzi selezionati da diversi istituti milanesi, in questi incontri che culmineranno con la partita serale della Serie A2 di Urania Milano.

Una esperienza che andrà a rispecchiare la sinergia perfetta tra tecnologia, sport ed ambiente: Network, Team e Sostenibilità sono le parole chiave, il mantra virtuoso su cui si fonda l’intero progetto.

Nel corso dell’evento, per Lavoropiù – Sponsor di Urania Basket nella stagione 2022-23 – è intervenuta la Responsabile Marketing, Barbara Martelli.

 

 

Lavoropiù partecipa a “Cucina in Musica” con Massimo Bottura & Friends

Lavoropiù ha partecipato a Cucina in Musica, la cena solidale organizzata da Antoniano Onlus in collaborazione con Food for Soul.

L’evento, che si è svolto lunedì 5 dicembre presso gli studi televisivi dello Zecchino D’Oro, ha ospitato i piatti degli chef pluristellati Massimo Bottura, Osteria Francescana di Modena e fondatore di Food for Soul; Valentino Marcattilii del ristorante San Domenico di Imola; Max Poggi del ristorante Massimiliano Poggi Cucina di Trebbo e Virginia Cattaneo del ristorante Il Cavallino di Maranello.

Un appuntamento speciale, pensato per aiutare concretamente le famiglie in difficoltà seguite dall’Antoniano, una realtà che Lavoropiù affianca e supporta da sempre nelle sue numerose iniziative a sostegno della collettività.

 

Lavoropiù è Sponsor della Polisportiva Masi di Casalecchio di Reno (BO)!

Lavoropiù è Sponsor della Polisportiva G. Masi Basket di Casalecchio di Reno (BO)!

Come Sponsor della prima squadra della Polisportiva G. Masi ASD, Lavoropiù ha sostenuto i costi delle nuove divise per gli atleti impegnati nel campionato di Serie D.
Una partnership che va ad inserirsi in un contesto più ampio di iniziative a sostegno della comunità bolognese, nate con l’obiettivo di instaurare un dialogo virtuoso con le nostre comunità di riferimento, veicolando i valori dello sport e della cultura.
Il commento di Barbara Martelli, Responsabile Marketing di Lavoropiù:
“Lavoropiù crede nel valore delle persone, nel lavoro di squadra, nella formazione continua e nell’inclusione, con l’obiettivo di mettere il singolo nelle condizioni di esprimere al meglio la propria unicità. Erano troppe le affinità con voi per non lavorare insieme: Lavoropiù e Polisportiva Masi tendono entrambe, ciascuna a proprio modo e nel rispetto delle proprie competenze e professionalità, a migliorare la vita delle persone, rendendo possibile il delicato equilibrio fra lavoro, benessere e svago.”

Lavoropiù a Malaga per le fasi finali della Coppa Davis

Si ferma a un passo dalla finale il sogno azzurro in Coppa Davis, ma il percorso di Lavoropiù nel grande tennis internazionale, come Team Sponsor della nazionale, continua!

Dopo la netta vittoria contro gli USA, la nazionale italiana di tennis cade in semifinale con la squadra canadese, vincitrice poi del torneo. Non basta la performance straordinaria di Lorenzo Sonego, che si impone su Shapovalov portando l’Italia sul momentaneo 1-0.

Finisce, quindi, a testa alta il cammino degli azzurri, che non vediamo l’ora di rivedere in campo in una delle prossime sfide.

Intanto, sappiamo già che l’Italia eviterà la qualificazioni della Coppa Davis 2023, avendo ottenuto la wild card che le consentirà di accedere direttamente alla fase finale della competizione. Tra meno di un anno la Coppa tornerà all’Unipol Arena, dove saranno ospitate nuovamente le gare di uno dei gironi composti dai team che usciranno vittoriosi dalle qualificazioni del prossimo febbraio.

Lavoropiù è Team Sponsor della Federazione Italiana Tennis fino al 2024. Il viaggio continua!

#UnitiDaUnServizioVincente

 

 

RASSEGNA STAMPA

Tennis2u Speciale Coppa Davis_26.11.2022

Lavoropiù apre una nuova filiale a Paderno Dugnano (MI)!

Lavoropiù arriva a Paderno Dugnano (MI).

Da oggi, infatti, è operativa una nuova filiale in Via Madonna 5, nel cuore del comune situato nell’area settentrionale della città metropolitana di Milano.

Un’apertura che conferma la volontà di Lavoropiù di continuare a rafforzare il proprio posizionamento in Lombardia, grazie anche allo sviluppo capillare sul territorio, che ci porta ad essere sempre più vicini alle persone e alle imprese.

Lavoropiù al 1° memorial Dario Lucchini!

Sabato 29 ottobre, presso l’Antistadio di Bologna si è tenuto il 1° Memorial Dario Lucchini, una manifestazione di atletica leggera a cui hanno partecipato gli studenti e le studentesse delle scuole di secondo grado superiore di Bologna e provincia per ricordare Dario e tutte le vittime di quella strage, attraverso i valori dello sport e della socialità.

Dario Lucchini, a cui l’impianto sportivo è intitolato, aveva appena 15 anni quando un aereo militare in avaria cadde all’interno della scuola Salvemini di Casalecchio di Reno, lasciando senza vita lui e le sue 11 compagne di classe.

Lavoropiù è orgogliosa di aver sostenuto l’iniziativa, importante per la memoria cittadina.

Lavoropiù e il Bologna FC insieme per un calcio accessibile a tutti

Siamo felici di annunciare che per tutte le partite disputate al Dall’Ara della stagione 2022-23 e 23-24, Lavoropiù e il Bologna FC garantiranno l’ingresso gratuito a tutti i tifosi diversamente abili e ai loro accompagnatori che ne faranno richiesta secondo le modalità di accredito previste su bolognafc.it/biglietti, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Il calcio crea aggregazione, condivisione e opportunità di sviluppo. È la ragione per cui Lavoropiù, come Sleeve Partner, e il Bologna FC 1909 hanno scelto di collaborare per questa iniziativa, che va a rafforzare ulteriormente il legame tra le due società, confermando lo spirito di questa storica partnership: passione per lo sport, legame con il territorio e inclusione sociale.

RASSEGNA STAMPA

Zerocinquantuno.it_25.10.2022

Lavoropiù partecipa al Career Day AL Lavoro Roma 2022

 

Il 13 ottobre, Lavoropiù parteciperà al Career Day AL Lavoro Roma 2022, l’evento organizzato da AlmaLaurea a Roma per favorire l’incontro tra studenti, laureandi, dottorandi, dottori di ricerca e le aziende partner dell’evento.

I nostri Recruiters saranno presenti per confrontarsi con chiunque desideri conoscere le opportunità di carriera attualmente disponibili sul territorio.

Scopri maggiori dettagli sull’evento.

Ottobre: tutti i Career Day in programma!

Ottobre On Fire!
Si riparte con numerosi appuntamenti dedicati al recruiting e all’orientamento.
Ecco una preview di tutti gli eventi in programma:

Career Day 2022 – Università degli Studi di Firenze 4-5/10

AL Lavoro Roma 13/10

Engineering Job Days Emilia Romagna 17-21/10

PoliBA 18/10

Career Day 2022 – Università di Bergamo 19/10

UniBO Scienze Mediche Veterinarie 20/10

Orientamento & Lavoro Crema 22/10

Engineering Job Days Sapienza 24/10

Tor Vergata 26/10 

UniPR Job Day 26/10

AlmaLaurea Torino 26/10

I nostri Recruiter vi aspettano.

 

 

Lavoropiù ospita Geetit Bologna per il lancio della campagna abbonamenti

Venerdì 30 Settembre, alle ore 12.00, Geetit Pallavolo Bologna ha presentato la campagna abbonamenti della stagione 2022-23 nella sala conferenze di Lavoropiù. L’incontro ha visto come relatori la Presidente della società, Elisabetta Velabri, Roberta Li Calzi, Assessora allo Sport e al Bilancio del Comune di Bologna, e la Responsabile Marketing di Lavoropiù, Barbara Martelli.

Durante la conferenza stampa si è parlato dell’importanza di avere un team di pallavolo bolognese competitivo in Serie A e dei valori che si esprimono attraverso lo sport. Inoltre, si è mostrato il video “Vieni con noi”, un invito sincero della Geetit Pallavolo Bologna a seguirli e a tifare per loro all’interno del PalaSavena, il palazzetto che accoglierà le partite della squadre durante la stagione

Lavoropiù è orgogliosa anche quest’anno di essere Jersey Sponsor di Geetit Pallavolo Bologna!

Lavoropiù è Corporate Partner del Torino Football Club 1906

Lavoropiù è Corporate Partner del Torino Football Club 1906 per la stagione calcistica 2022-2023!

Quella con il Torino FC è una collaborazione di grande valore strategico, in una regione in cui Lavoropiù è già presente con le sedi di Torino, Nichelino (TO) e Alba (CN). Una partnership che ci rende molto orgogliosi sia per la storia gloriosa della società, sia per il nostro legame con il territorio.

Grazie alla partnership con il club granata, il nostro logo sarà visibile a bordocampo durante le partite di Campionato e Coppa Italia disputate allo Stadio Olimpico Grande Torino.

Forza Toro!

Lavoropiù in partenza con Omar Bortolacelli per la BMW Berlin Marathon

Non esistono record imbattibili o impossibili per chi fa sport. Il 25  settembre Omar Bortolacelli partirà per la Germania per un evento davvero speciale: la BMW Berlin Marathon. Siamo orgogliosi ed emozionati di affiancarlo anche in questa impresa!

COMUNICATO STAMPA

Omar Bortolacelli, bolognese di 38 anni, ha perso l’uso delle gambe 11 anni fa dopo un
incidente sul lavoro come soccorritore del 118.
Quella brutta esperienza non ha fermato Omar che, con tutta la sua energia e determinazione, ha collezionato negli ultimi anni numerosi successi (sportivi e non).
Motociclismo, go kart, maratone di 10 km in carrozzina, corsi di sicurezza stradale nelle scuole, incontri con i giovani e tanto altro, senza dimenticare la scalata dell’ultima parte della salita al Santuario della Madonna di San Luca con un’esoscheletro.
Pochi giorni fa direttamente dallo Stadio Renato Dall’Ara, Omar ha svelato l’impresa di quest’anno: partecipare con l’handbike alla maratona di 42 km di Berlino, la BMW
Berlin Marathon che si terrà il prossimo 25 settembre.
Dopo essersi allenato per un anno grazie alla Virtus Tennis di Bologna, che sostenuto interamente le spese della sua preparazione atletica, Omar è pronto a partire per Berlino
con Alessandro Vitti, preparatore fisico e massoterapista, e l’associazione Ironwalk di cui è presidente.
Al loro fianco due grandi eccellenze bolognesi: Lavoropiù e Macron che da sempre sostengono con entusiasmo le attività dell’associazione.
Ritirata la bicicletta da corsa messa a disposizione dall’associazione Obiettivo di Alex Zanardi, lo staff di Ironwalk ed Omar sono pronti a partire!
Può un bolognese conquistare Berlino?
Stiamo a vedere!

Lavoropiù è sponsor di Urania Basket Milano!

Lavoropiù diventa sponsor dell’Urania Basket Milano per la stagione 2022/2023!

Fondato nel 1952 e oggi guidato dal presidente Ettore Cremascoli, l’Urania Basket Milano è approdato, nel 2019, per la prima volta nella storia in Serie A2. Una scalata nel segno della lealtà e del fair play, capisaldi dell’Urania e valori in cui Lavoropiù crede ciecamente. Ecco perché da quest’anno, dopo tante stagioni passate al fianco di realtà cestistiche dell’Emilia Romagna, abbiamo deciso di espandere i nostri confini diventando sponsor dell’Urania Basket Milano esponendo il nostro logo sui pantaloncini del team rossoblù.

Lo spirito di questo club e dei ragazzi che ne fanno parte ci ha convinto a sostenere la squadra lombarda, una realtà virtuosa del panorama cestistico italiano, lo dimostrano le tante attività che il club ogni anno mette in campo per i più giovani, come i camp estivi di giugno che organizzano tra Milano e altre località di montagna. Un modo per stare anche vicino alle famiglie. Inoltre il settore giovanile dell’Urania comprende anche il microbasket, dedicato ai piccolissimi (fino ai classe 2019).

Anche per questo motivo abbiamo deciso di affiancare l’Urania Basket nell’attività social ma soprattutto di essere co-title del Progetto Education che il club milanese ha dedicato alle scuole medie e superiori. Un progetto che, attraverso le sue 11 lezioni con altrettanti testimonial d’eccezione, in programma tra ottobre 2022 e aprile 2023, ambisce a fornire un percorso formativo sulle principali tecnologie e soluzioni digitali (NFT, Metaverso, Gaming e Cloud Computing). Network, Team e Sostenibilità sono le parole chiave su cui si fonda l’intero progetto. Tre temi che stanno molto a cuore a noi di Lavoropiù. Il progetto Education Urania intende coinvolgere gli studenti di età compresa tra gli 11 e i 25 anni, i cosiddetti “nativi digitali”, in un percorso formativo all’interno del mondo digitale e nella sua multidisciplinarietà. L’obiettivo è far crescere le loro  competenze relative alla gestione delle tecnologie e delle reti sociali per alimentare la consapevolezza delle opportunità e dei rischi relativi all’utilizzo di tutto ciò che ruota attorno al web.

Lavoropiù all’evento “Lavorare nel confezionamento alimentare”

Lavoropiù ha collaborato, il 20 settembre 2022, con il Servizio Promozionale Lavoro del Comune di Verona in occasione dell’evento “Lavorare nel confezionamento alimentare”.

Nella prima parte dell’incontro si è presentato nello specifico:
– cos’è un’Agenzia per il Lavoro e quali sono le attività che svolge;
– le caratteristiche dei profili ricercati nel settore di riferimento;
– i pre-requisiti e le competenze richieste per lavorare come addetto/al confezionamento alimentare;
– le offerte di lavoro al momento attive sul territorio;
– come candidarsi efficacemente ad un’offerta e in cosa consiste il processo di selezione.
Nella seconda parte, i partecipanti hanno avuto la  opportunità di consegnare il proprio Curriculum e di svolgere un colloquio conoscitivo individuale con i nostri selezionatori.

Lucio Dalla – Anche se il tempo passa. Riparte dall’Ara Pacis di Roma la mostra itinerante sostenuta da Lavoropiù come Special Partner

La mostra dedicata a Lucio Dalla, sostenuta da Lavoropiù come Special Partner, dal 22 settembre 2022 al 6 gennaio 2023 sarà a Roma, al Museo dell’Ara Pacis, seconda tappa del viaggio che coinvolgerà tutta l’Italia nel ricordo dell’artista che ha scritto pagine indimenticabili della storia della musica italiana

Nel biennio 2022-2023 ricorrono il decennale della scomparsa di Lucio Dalla e l’ottantesimo anniversario della nascita e centrale tra le iniziative celebrative è la prima grande mostra dedicata al grande personaggio che, dopo l’avvio a Bologna il 4 marzo 2022, nella prestigiosa sede del Museo Civico Archeologico, prosegue a Roma dal 22 settembre, nella splendida cornice del Museo dell’Ara Pacis, il viaggio che coinvolgerà tutta l’Italia nel ricordo dell’uomo e dell’artista che ha scritto pagine indimenticabili della storia della musica italiana. La mostra è un grande omaggio alla storia di Lucio Dalla, costruito con passione da Alessandro Nicosia e Fondazione Lucio Dalla che ne condividono la curatela e che insieme hanno dato vita ad un emozionante racconto della vita di Lucio Dalla, artista eclettico e geniale, un uomo eccentrico, imprevedibile, animato da moltissimi interessi e grandi passioni che la grande mostra esplora e racconta in modo vero e sincero.

Se la prima tappa dell’itineranza nazionale è stata dedicata al legame indissolubile tra Lucio Dalla e la città natale, la seconda rievoca i lunghi periodi trascorsi dall’artista a Roma, sin dagli anni Sessanta. A Roma l’artista scrisse gran parte dei testi di “Tosca Amore Disperato”, l’opera ispirata alla “Tosca” di Puccini, certamente tra i tanti progetti artistici cui si è dedicato nella sua vita uno di quelli che più ha amato. Sul finire degli anni Settanta, entusiasta dell’“Estate Romana”, manifestazione che in quegli anni prendeva vita nella Capitale, Lucio Dalla dedicò alla città “La sera dei miracoli”, pietra miliare nella storia della musica italiana, scritta nella sua casa in Vicolo del Buco e chiusa protagonista dell’ultima, indimenticabile, strofa: “E’ la notte dei miracoli, fai attenzione, qualcuno nei vicoli di Roma, ha scritto una canzone”.

La mostra, promossa e prodotta nella Capitale da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, è organizzata e realizzata da C.O.R. Creare Organizzare Realizzare con il sostegno di Regione Lazio. Supporto organizzativo di Zètema Progetto Cultura. Special Partner Lavoropiù. Con il patrocinio di RAI, la collaborazione tecnica di Universal Music Publishing Group, SIAE Società Italiana degli Autori e degli Editori, BIG|Broker Insurance Group. Catalogo Skira editore.

Grazie al sostegno e alla partecipazione di Lavoropiù prosegue inoltre, con la seconda tappa dell’esposizione, l’iniziativa formativa ideata da Fondazione Lucio Dalla che fa della mostra il luogo e l’occasione di un incontro speciale tra Lucio Dalle e le studentesse e gli studenti della Scuola Secondaria invitati ad esplorarne il “mondo” sul percorso espositivo seguendo l’intreccio tra la vita e i testi delle memorabili canzoni che ha interpretato e scritto. La mostra, che racconta per la prima volta in modo completo Lucio Dalla uomo e artista, è infatti per le Scuole il contesto ideale per far conoscere, o fare conoscere meglio, l’artista bolognese sottolineandone la contemporaneità. L’auspicio è che questo incontro susciti nei giovani una riflessione su alcuni temi espressi dalla poetica dell’artista, come il futuro, l’amore, la guerra, la speranza, e stimoli in loro la voglia di esprimersi in relazione ad essi restituendoci così l’immagine “delle Anna e dei Marco” di oggi, di chi sono, di che cosa pensano, di che cosa hanno paura, di che cosa sperano per il futuro.

Continua la collaborazione tra Lavoropiù e JE Italy!

Lavoropiù ha incontrato questa mattina i vincitori del Business Game lanciato a maggio, in occasione del JEIMM – JE Italy May Meeting 2022, il meeting della Confederazione Italiana delle Junior Enterprise (JE Italy) sostenuto da Lavoropiù come Main Sponsor.

Sabato 28 maggio avevamo chiesto ai JEur di ripensare il progetto Lavoropiù On The Road, puntando forte sul tema della sostenibilità, intesa in senso ambientale, sociale ed economico. Oggi, a distanza di quattro mesi dall’evento, abbiamo incontrato il gruppo vincitore per un’esperienza di networking e formazione che abbiamo voluto chiamare Live the Lavoropiù Experience.

Un incontro informale per conoscere da vicino Lavoropiù, la sua storia, i suoi valori, i servizi offerti e le professionalità che compongono un funzionigramma articolato come quello di un’agenzia per il lavoro.

Un’occasione per entrare in contatto con dei giovani di talento, che per la prima volta si preparano ad entrare nel mondo del lavoro, mettendosi alla prova e sperimentando le dinamiche tipico del mondo imprenditoriale.

Lavoropiù a bordo della Pegaso con il FourSailing Team!

Questo weekend, in occasione della Mediolanum Cup 2022, siamo saliti a bordo della Pegaso con il team velistico FourSailing in compagnia di alcuni nostri partner.

Due giorni all’insegna dello sport, dell’avventura, della condivisione e del networking. Grazie a tutti i membri dell’equipaggio per averci regalato un’esperienza così unica e ricca di emozioni e grazie ai nostri partner per averla condivisa con noi.

E sì, è proprio vero… “È l’insieme delle vele, non la direzione del vento che determina in che direzione andremo”.

GUARDA IL VIDEO


SFOGLIA LA FOTOGALLERY

Lavoropiù è Jersey Sponsor di ASD Mezzolara

Lavoropiù sostiene come Jersey Sponsor l’Asd Mezzolara Calcio, la cui prima squadra milita in Serie D da ben 19 anni consecutivi. La storica società svolge le proprie attività a Budrio, Mezzolara e Prunaro, superando i 500 spettatori domenicali, con punte che raggiungono i 2.000 per gli incontri più importanti.

La nostra azienda, da sempre fortemente legata al territorio emiliano-romagnolo, non poteva far mancare il proprio supporto a una squadra che ha fatto la storia del calcio dilettantistico regionale e che promuove con dedizione e impegno l’importanza dello sport, ideale nel quale crediamo fermamente, anche e soprattutto tra i giovani. Il calcio dilettantistico, infatti, nel nostro Paese è importantissimo per la valenza sociale e i sani valori che trasmette ai ragazzi e alle ragazze di tutte le età.

L’accordo prevede la presenza del nostro logo in campo e sul retro della maglia da gioco. Ma non solo: la partnership tra Lavoropiù e Asd Mezzolara include anche l’organizzazione di una serie di attività che coinvolgeranno nel corso dell’anno gli oltre 300 giovanissimi tesserati della società, così da restare in contatto con coloro che rappresentano il nostro futuro!

Lavoropiù è Team Sponsor della Nazionale italiana di Coppa Davis

Bentornata “Tennis City”!

A 46 anni dall’ultima volta, Bologna è pronta a tingersi nuovamente di verde per accogliere le partite del girone A di Coppa Davis.

Lavoropiù sarà protagonista di questa importantissima manifestazione sportiva, come Team Sponsor degli Azzurri, impegnati dal 14 al 18 settembre all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO), nelle gare contro Argentina, Croazia e Svezia.

Saremo al fianco della FIT (Federazione Italiana Tennis) in questa competizione e per i prossimi tre anni. Una partnership che per noi rappresenta a tutti gli effetti un sogno che si avvera.

Il countdown è terminato. Mancano poche ore all’esordio contro la Croazia per Jannik Sinner, Matteo Berrettini, Fabio Fognini, Simone Bolelli e Lorenzo Musetto.

Tornano in scena i campioni. Forza Azzurri!
#UnitiDaUnServizioVincente

L’accordo sarà valido fino a tutto il 2024 e prevede la presenza del marchio sull’abbigliamento della Nazionale nonché sulla panchina della squadra in occasione dei match ufficiali.

Marco Martinasso, Direttore Generale di FIT Servizi:
“Siamo lieti di dare il benvenuto a Lavoropiù come nuovo Team Sponsor della Nazionale di Coppa Davis e ci fa particolarmente piacere che il suo debutto avvenga proprio nella città di Bologna – sede di questa dinamica azienda che condivide con noi valori tipici dello sport come la ricerca dell’eccellenza, la meritocrazia, la sana competizione e il fair play – in occasione del ritorno della più antica competizione del mondo a squadre nel capoluogo della Regione Emilia-Romagna”.

Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù:
“Poter essere al fianco della FIT (Federazione italiana tennis) e della Nazionale azzurra per tre anni, a partire dalla Coppa Davis che si svolgerà a Bologna dal 13 al 18 settembre, la città che rappresenta il cuore pulsante di Lavoropiù, è come un sogno che si avvera. Essere il Team Sponsor di un gruppo che comprende atleti di grande talento come Simone Bolelli, Lorenzo Musetti, Fabio Fognini, Jannik Sinner e Matteo Berrettini, è un onore immenso. Il tennis, in particolare, è uno sport che richiede grande spirito di sacrificio e la capacità di lavorare duramente ogni giorno sul campo fin da piccoli. Solo così si possono raggiungere grandi obiettivi. Lo hanno dimostrato sia Jannik, che di recente ha sfiorato la sua prima semifinale in uno Slam a New York, sia Matteo, che si è addirittura spinto fino alla finale di Wimbledon 2021 poi persa con Djokovic. Entrambi, con il loro esempio, stanno ispirando le nuove generazioni. Ed essere fonte di ispirazione per i giovani è un privilegio riservato solo ad alcuni sportivi professionisti di alto livello. Anche per questo Lavoropiù ha deciso di sostenere la Nazionale azzurra di tennis, per ciò che rappresenta per i nostri ragazzi e le nostre ragazze con i suoi sani valori”.

RASSEGNA STAMPA

Corriere dello Sport_19.09.2022

Corriere dello Sport_Stadio_15.09.2022

Il Resto del Carlino_15.09.2022

la Repubblica_Bologna_14.09.2022

Agi.it_14.09.2022

Audiopress.it_14.09.2022

Lulop.com_12.09.2022

Zazoom.it_12.09.2022

Federtennis.it_12.09.2022

VIDEO

Lavoropiù al fianco del team Italia di Coppa Davis / intervista a Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù – Sport Press – 16.09.2022

Matteo Berrettini commenta la vittoria contro Coric – Sport Press_15.09.2022

 

Guarda l’intervista di SuperTennis TV a Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù

Lavoropiù è Sponsor di LGS Sport Camp

Dal 29 agosto al 9 settembre 2022, presso il Centro Sportivo Barca, si è svolta la quinta edizione di LGS Sport Camp, camp multisport, completamente gratuito, dedicato a ragazzi e ragazze tra i 7 ed i 13 anni residenti a Bologna e provenienti da famiglie in condizioni di fragilità.

L’iniziativa è stata organizzata da LGS SportLab, agenzia di marketing e comunicazione sportiva che, tra le proprie attività, si occupa anche dello sviluppo di progetti e responsabilità sociale a tema sportivo coinvolgendo aziende interessate a investire sul proprio territorio di appartenenza. Il 14 settembre si è svolta la conferenza stampa nella quale, la responsabile marketing di Lavoropiù Barbara Martelli ha dichiarato:

“Bisogna puntare, soprattutto per i giovani e per il territorio, sullo sport. Esperienze e progetti messi in campo da LGS vanno nella direzione giusta.”

Il progetto è nato per offrire supporto alle famiglie nel periodo di chiusura delle scuole, con particolare attenzione alle fasce più deboli della popolazione, ma soprattutto per permettere ai giovani di godere di benefici culturali e psicofisici connessi alla pratica sportiva. Siamo orgogliosi di aver sostenuto LGS Sport Camp per il quinto anno consecutivo, un progetto di valore assoluto per la comunità.

Guarda il recap della quinta edizione di LGS Sport Camp!

RASSEGNA STAMPA

BolognaBasket_14.09.22

Il Resto del Carlino_08.09.22

Lavoropiù è Sponsor del Modena FC 1912

Lavoropiù è Blue Sponsor del Modena FC, storico club emiliano fondato nel 1912, tornato in Serie B dopo sei stagioni di assenza.

Un ritorno arrivato dopo l’acquisto della società gialloblù, nel maggio del 2021, da parte della famiglia Rivetti, già proprietaria del gruppo Stone Island, tra i brand italiani più importanti nel segmento dello streetwear e già nostro cliente Fashionpiù. Quella dei “canarini” verso la categoria cadetta del calcio italiano è stata una cavalcata trionfale, come dimostrano le 14 vittorie consecutive ottenute nel corso della stagione 2021-22.

Una partnership sportiva che ci rende particolarmente fieri, perché il cammino e la storia del Modena rappresentano un esempio di tenacia e voglia di riscattarsi, valori che Lavoropiù da sempre cerca di supportare.

Ecco perché abbiamo deciso, con orgoglio, di essere al fianco del club in questa difficile stagione di Serie B.

Per la stagione 2022-23, saremo presenti con il nostro logo sul campo, sia sul led della seconda fila che sul maxischermo, oltre che sul sito ufficiale della squadra.

L’obiettivo comune sarà uno e uno soltanto: centrare la salvezza!

 

 

Escursioni Sonore: Lavoropiù sostiene la rassegna estiva del Premio Alberghini

Manca poco meno di una settimana a ESCURSIONI SONORE, la rassegna estiva del Premio Alberghini che si svolgerà nel parco di Villa Salina Malpighi a Castel Maggiore.

Un doppio appuntamento, giovedì 25 agosto e venerdì 9 settembre, per unire all’ascolto della musica dal vivo la valorizzazione del territorio dell’Unione Reno Galliera, tramite visite guidate, rievocazioni storiche e degustazioni di prodotti tipici locali.

Il progetto, che mette al centro il talento dei giovani musicisti e favorisce la multiculturalità, è realizzato con il sostegno di Lavoropiù.

Per maggiori informazioni, visita il sito dell’Unione Reno Galliera.

 

Lavoropiù è Sponsor ed HR Partner di Ritmika 2022

5 giorni di pura energia. 5 giorni di Ritmika!

Da martedì 6 a sabato 10 settembre torna Ritmika e l’estate di Lavoropiù sembra non voler finire con un programma di eventi in continuo aggiornamento.

Ritmika, giunto alla 26esima edizione è un festival musicale dedicato alla creatività e alla sperimentazione, che Lavoropiù è orgogliosa di sostenere come Sponsor ed HR Partner.

Sul palco allestito al Palaexpo di Moncalieri (TO), nell’ex Foro Boario, si alternano una delle band più forti del panorama rock indipendente italiano, i più promettenti nuovi cantautori della scena rap italiana ai vertici delle classifiche di vendita, il più alto rappresentante della scena dance internazionale e uno dei pilastri della cultura hip hop del nostro paese.

A Ritmika 2022 arrivano i The Zen Circus, Fasma, Gianmaria, Il Tre, Gabry Ponte e Fabri Fibra.

Ritmika è un progetto prodotto da Reverse e promosso dalla Città di Moncalieri, con il sostegno di Regione Piemonte e Fondazione CRT.

Tutti i dettagli sono disponibili su ritmika.it

 

Ciaccio Casa si aggiudica la 40a edizione del “Lavoropiù Walter Bussolari Playground”

Giovedì 21 luglio si è tenuta la finale del 40° Walter Bussolari Playground dei Giardini Margherita, lo storico torneo cittadino intitolato a Walter Bussolari, sostenuto da Lavoropiù come Main Sponsor.
I tremila spettatori presenti hanno ricevuto un regalo speciale nel pre-partita. Su un maxischermo è stato proiettato un estratto del documentario realizzato dall’NBA su Bologna, premiando Basket City come tra i migliori playground d’Europa.

Successivamente, si è assistito ad un match che ha visto protagoniste le squadre finaliste Matteiplast e Ciaccio Casa, con la vittoria di quest’ultima per 88-81.
A consegnare il trofeo alla squadra vincitrice, c’era Barbara Martelli, Responsabile Marketing di Lavoropiù.

Si conclude così un’edizione che rimarrà nella storia del torneo, grazie alla presenza di una squadra della Drew League, uno dei tornei più prestigiosi degli Stati Uniti.
Lavoropiù è orgogliosa di aver sostenuto anche quest’anno un’importante iniziativa sportiva nota a livello internazionale, e che da sempre valorizza il territorio bolognese e lo sport della pallacanestro, regalando a tutti gli appassionati uno spettacolo unico fatto di divertimento, talento e gioco di squadra.

Lavoropiù torna sulla maglia del Bologna FC 1909

Avanti insieme a vele spiegate! A due anni di distanza dall’ultima volta, Lavoropiù torna sulla maglia del Bologna FC 1909 vestendo i panni di Sleeve Partner: nella stagione 2022-23, infatti, il logo apparirà sulla manica sinistra dei rossoblù, consolidando ancora di più questa storica partnership. Ma non è tutto: Lavoropiù si conferma anche fornitore ufficiale di Hostess e Steward per le Aree Hospitality dello stadio Renato Dall’Ara. Un ulteriore segnale del forte legame instaurato nel corso degli anni con il club di Joey Saputo.

È dal 2008-09 che il matrimonio tra Lavoropiù e Bologna FC 1909 prosegue senza soste. Un connubio vincente tra due realtà che danno lustro al territorio bolognese, impegnandosi non solo nel proprio ambito ma anche dando vita ad iniziative capaci di favorire la crescita economica, culturale e sociale della città (e non solo). Sono diverse infatti le attività portate avanti a braccetto, non ultima quella dello scorso 14 giugno che ha visto il Bologna aprire le porte dello stadio Dall’Ara alla Nazionale femminile ucraina di calcio a 5 nell’ambito del progetto #weareukraine, visita organizzata proprio grazie al contributo di Lavoropiù.

Questa sinergia, questa unità di intenti, rappresenta al meglio lo spirito di Lavoropiù. Così come il gioco di squadra è fondamentale nel mondo del calcio. Anche per questo, probabilmente, Lavoropiù e BFC 1909 viaggiano sulla stessa lunghezza d’onda: si ritrovano negli stessi valori. Ecco perché l’azienda ha deciso di scendere in campo ancora una volta al fianco del club di calcio più importante di Bologna, città che rappresenta il cuore pulsante di Lavoropiù. “Nel 2019 abbiamo fatto la storia diventando il primo Sleeve Partner del Bologna FC 1909 – spiega Matteo Naldi, direttore marketing di Lavoropiù -. Oggi torniamo sulla manica perchè vogliamo dare un significato ancora più profondo alla maglia e a quello che rappresenta per giocatori e tifosi: il legame di fiducia e di passione è lo stesso che contraddistingue i 500 collaboratori di Lavoropiù. Anche noi “indossiamo” la nostra maglia tutti i giorni e affrontiamo il match con la massima grinta e determinazione!”

“Oggi non festeggiamo solo i 15 anni di partnership con Lavoropiù ma anche il loro ritorno sulla manica della maglia di gara dei rossoblù-  dichiara Christoph Winterling direttore dell’area Marketing e Commerciale del Bologna – Entrambi gli aspetti ci riempiano di orgoglio e dimostrano la grande fiducia che Lavoropiù ripone in questa collaborazione col Bologna. Lavoropiù e’ una realtà importante del nostro territorio e collaborare con aziende di Bologna è sempre stato uno degli obiettivi del Club”.

Da sinistra, Giovanni Freddi, Vicepresidente di Lavoropiù, ed Enrico Fini, Presidente di Lavoropiù.
Da sinistra, Christoph Winterling, Direttore dell’area Marketing e Commerciale del Bologna, Lorenzo De Silvestri, difensore del Bologna, Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù, e Roberto Soriano, capitano del Bologna.

 

A Lavoropiù Overnight, una serata evento dedicata a Lucio Dalla

Nella serata di ieri, nell’ambito della rassegna culturale di Lavoropiù Overnight, è andato in scena “Qualcuno li ha visti tornare”, lo spettacolo teatrale ideato da Cristiano Governa, nato dalla collaborazione tra Lavoropiù e Fondazione Lucio Dalla.

Uno spettacolo emozionante in cui i pensieri e la musica di Lucio Dalla hanno preso forma grazie al racconto di un postino, interpretato dall’attore Andrea Santonastaso, che ha portato gli spettatori a immaginare un incontro nel passato con l’artista bolognese.
Protagonista della piéce, la visione del futuro delle nuove generazioni, grazie alla lettura delle frasi tratte dalle lettere scritte dagli studenti di prima e seconda del Liceo Musicale “Lucio Dalla”, coinvolti nel progetto educational “La poetica di Lucio Dalla e i nuovi Anna e Marco”.

Siamo felici di aver concluso, con questa performance, il percorso formativo realizzato in occasione della mostra evento “Lucio Dalla – Anche se il tempo passa”, in collaborazione con la Fondazione Lucio Dalla. Ancora una volta, Lavoropiù dimostra di credere fortemente nei valori della formazione e della cultura.

Grazie a Federico Poggipollini, Alessandro Cosentino e Paolo Simoni per aver accompagnato lo spettacolo, reinterpretando le canzoni di Lucio. Grazie ad Emanuela Sponza, per Fondazione Lucio Dalla e a Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù, per aver dato voce ai pensieri più profondi delle ragazze e dei ragazzi autori delle lettere.

 

RASSEGNA STAMPA

Fondazione Lucio Dalla_11.07.2022
La Repubblica_13.07.2022

 

Lavoropiù scende in pista con Enea Bastianini!

Lavoropiù è Sponsor di Enea Bastianini!

Lavoropiù torna protagonista nel mondo della MotoGP. Lo fa attraverso una partnership di cui va particolarmente fiera: quella con Enea Bastianini, pilota del team Gresini Racing con la Ducati Desmosedici. Dalla prossima gara del 7 agosto, in Gran Bretagna, Lavoropiù apparirà infatti sul casco del campione romagnolo, di cui sarà sponsor fino al termine della stagione, previsto a novembre.

Classe 1997, nativo di Rimini, Bastianini quest’anno ha già vinto 3 gare del motomondiale, assurgendo al ruolo di outsider nella corsa al titolo iridato della classe regina. L’accordo, reso noto durante la convention aziendale #IDDAY25 dello scorso 9 luglio per voce dello stesso pilota, rimette in “pista” Lavoropiù dopo due anni di assenza dal circus internazionale del motociclismo. Un feeling che ha origini lontane, iniziato nel 2016 con la sponsorizzazione del team Aprilia di Lucio Cecchinello in MotoGP e proseguita tra il 2018 e il 2019 con quella del team di Marco Simoncelli in Moto3.

Del resto anche il mondo dei motori, così come ogni sport, esalta valori come l’impegno e la passione, principi che Lavoropiù ricerca da sempre nelle persone di cui si circonda. E Bastianini, che quest’anno ha scelto di tornare nel team Gresini anche per l’affetto che lo lega alla famiglia del compianto Fausto, tragicamente scomparso nel 2021, rappresenta in tutto e per tutto un modello da seguire. Noi lo seguiremo, e voi?

 

 

Lavoropiù è Title Sponsor di Lavoropiù Overnight – Oltre il giardino

Torna anche quest’anno Lavoropiù Overnight – Oltre il giardino, la rassegna estiva ideata dal Laboratorio delle Idee, che si terrà nel giardino monumentale di Piazza Carducci dal 21 giugno al 16 luglio, in collaborazione con il Quartiere Santo Stefano, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Bologna, Bologna Musei e Bologna Biblioteche.

Il festival offrirà numerosi appuntamenti all’insegna della musica dal vivo, del teatro e delle visite guidate. Un’occasione unica per valorizzare la bellezza degli spazi di Piazza Carducci, il Museo del Risorgimento e il monumento a Giosuè Carducci, dove la cultura di qualità è protagonista.

Lavoropiù è orgogliosa di supportare anche quest’anno l’intera kermesse in qualità di Title Sponsor, garantendo anche la fornitura di personale specializzato nel servizio di accoglienza, sicurezza e stewarding.

Leggi il Comunicato Stampa.

RASSEGNA STAMPA

èTV – Rete 7_20.06.2022
Il Resto del Carlino_21.06.2022
La Repubblica_21.06.2022

Lavoropiù è Gold Sponsor ed HR Partner di Sequoie Music Park 2022

Lavoropiù continua a supportare gli eventi musicali e di intrattenimento per la valorizzazione del ruolo della cultura e del territorio bolognese. Anche quest’anno, infatti, Lavoropiù sostiene il Sequoie Music Park 2022 in qualità di Gold Sponsor ed HR Partner, con una rassegna ricca di concerti e spettacoli che si terranno alle Caserme Rosse.

Sequoie Music Park è la rassegna di Unipol Arena realizzata con il sostegno di Lavoropiù e il contributo di numerosi sponsor: una sinergia che si conferma vincente nella riuscita del festival estivo al Parco delle Caserme Rosse.

Grande novità dell’edizione 2022: Sequoie Music Park si pone come punto di riferimento italiano per gli artisti e le artiste in tour in Europa.
Si parte domani con gli americani Deftones, storica band nu Metal, si prosegue poi con Willie Peyote il 22 giugno, Chet Faker (musicista e cantante australiano) il 23 giugno, la doppia data di Caparezza il 27/28 giugno e gli americani Cigarettes After Sex, portabandiera mondiale del dream pop, il 29 giugno.

Si prosegue il 4 luglio con lo spettacolo di Andrea Pucci, il 6 luglio con Achille Lauro, fresco di partecipazione all’Eurovision, Shiny Festival il 7 luglio(una giornata intera dedicata alla musica dubstep che vedrà la presenza, tra gli altri, dell’australiano Dub Fx).

Il 9 luglio sarà la volta degli Psicologi (live organizzato con Oltre Festival), mentre il 12 arriva a Bologna Elisa con i suo “Back To The Future Live Tour”, un tour di concerti totalmente ecosostenibile, sostenuto dalle Nazioni Unite, che toccherà tutte le regioni italiane. Il giorno dopo (13/07) il Parco delle Caserme Rosse vedrà la presenza del grande artista e polistrumentista francese Yann Tiersen, in versione elettronica live A/V.
L’ultima settimana di luglio proseguirà con il comico Max Angioni il 14 luglio (reduce dal successo di Lol 2), la giovane cantautrice romana Ariete il 15 luglio (live organizzato con Oltre Festival), Neri Marcorè il 16 luglio con il suo spettacolo dedicato alle canzoni di De Andrè), Fabri Fibra il 17 luglio, Rkomi il 19 (live organizzato con Oltre Festival), Paolo Nutini (cantautore scozzese il 20 luglio e si chiuderà il 21 luglio con Goran Bregovic, tra i massimi esponenti della musica balcanica e della World Music

Non solo musica quindi, il progetto artistico di Sequoie Music Park prevede anche una rassegna teatrale “Sequoie Music Park – Theatre” che trasformerà il Parco delle Caserme Rosse in un vero e proprio cantiere della cultura bolognese. Realizzata con la supervisione artistica di Theatricon Srl – Teatro Celebrazioni, sotto il nome della rassegna ci saranno gli spettacoli di Andrea Pucci, Yann Tiersen Live A/V, Max Angioni, Neri Marcorè e Goran Bregovic.

Sequoie Music Park fa parte di Bologna Estate 2022, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna-Modena.

Inaugurato il Playground “Federico Dordei” realizzato con il sostegno di Lavoropiù

Il Playground intitolato alla memoria di Federico “Fede” Dordei è finalmente realtà!

 

Sì è tenuta questa mattina, presso il Giardino Decorato al valore civile di Bologna, la conferenza stampa di presentazione che ha chiuso ufficialmente i lavori di riqualificazione e ha restituito alla città un importante luogo di aggregazione, sport e socialità, da oggi intitolato alla memoria di Federico Dordei.
Il progetto grafico è stato affidato agli artisti di Truly Design Crew e il risultato è un’opera d’arte che ci lascia senza parole!
Un ringraziamento speciale al Comune di Bologna e alla Fondazione Rusconi, per il coinvolgimento in un progetto straordinario, che ci ha consentito di riqualificare quello che per gli abitanti del quartiere Porto-Saragozza e non solo, è da sempre un luogo del cuore.
Durante l’inaugurazione sono intervenuti: il Sindaco del Comune di Bologna, Matteo Lepore, Ivano Ruscelli, Presidente di Fondazione Rusconi, Matteo Naldi, Direttore Marketing di Lavoropiù, Andrea Bianchini, Presidente di SG Fortitudo, i genitori di Federico, Luigi Dordei e Sara Mazzucato, Emiliano Fava di Truly Design Crew e due ospiti speciali come Davide Lamma e Maurizio Ragazzi.

RASSEGNA STAMPA

Gazzetta di Bologna_15.04.2022
BolognaToday_23.04.2022
èTV – Rete 7_18.06.2022
BolognaToday_18.06.2022
Il Resto del Carlino_18.06.2022
Bologna Basket_18.06.2022
Bolognaindiretta_18.06.2022
Emilia Romagna news 24_18.06.2022
Il Corriere di Bologna_19.06.2022
Il Resto del Carlino_19.06.2022

Continue reading “Inaugurato il Playground “Federico Dordei” realizzato con il sostegno di Lavoropiù”

Lavoropiù è Main Sponsor del 40° Walter Bussolari Playground dei Giardini Margherita

Da sempre Lavoropiù è attenta allo sport e a tutto ciò che succede sul territorio. In particolare, su quello di Bologna, città alla quale è particolarmente legata. Per questo, anche nel 2022, sarà al fianco del Playground dei Giardini Margherita.

Non poteva che essere così nell’anno del 40° compleanno di un torneo capace di scrivere pagine importanti nella storia del basket cittadino e che, come nel 2021, sarà intitolato a Walter Bussolari, storica voce del playground. Sono tantissimi, infatti, i giocatori di alto livello che nel corso degli anni si sono sfidati su questo “campetto”, regalando spettacolo e divertimento al pubblico – appassionato e sempre numeroso – nelle calde estati bolognesi.

 

“Siamo felici di essere di nuovo Main Sponsor del Walter Bussolari Playground – sottolinea Matteo Naldi, direttore marketing di Lavoropiù – perché crediamo fermamente nella forza dello sport e dei suoi valori. Il lavoro è anche inclusione, capacità di reggere alle pressioni e allo stress, saper agire di squadra, impegno e dedizione: tutti elementi che gli sportivi sviluppano allenandosi giorno dopo giorno andando alla ricerca di un obiettivo, personale o di gruppo. Ecco perché sono tanti anni che supportiamo numerose realtà sportive all’interno dei territori in cui operiamo: dai club più prestigiosi a tante piccole realtà locali, dal calcio al basket, passando per il padel, il volley e le ultime novità del futsal e del wheelchair hockey. Non vediamo l’ora assistere al Lavoropiù Walter Bussolari Playground, che quest’anno ospiterà, primo nella storia, la Drew League, selezione californiana nata nel 1973 tra le cui fila hanno militato anche Kobe Bryant, Lebron James e Kevin Durant, tra gli altri. A dimostrazione di come lo sport riesca sempre a valicare i confini, riunendo tutti sotto lo stesso tetto. O in un caso come questo, sotto lo stesso cielo”.

 

RASSEGNA STAMPA

Corriere del lo Sport – Stadio_17.06.2022
Il Resto del Carlino_17.06.2022
Sportiamoci_26.06.2022
Il Resto del Carlino_27.06.2022 

#weareukraine on tour: visita allo Stadio Dall’Ara e nel centro storico di Bologna

Lavoropiù ha dato il suo supporto a #weareukraine, il progetto che ha visto protagonista la Nazionale femminile di C5 dell’Ucraina, realizzato dalla Divisione di Calcio a 5, in collaborazione con il Comune di Bologna.

Martedì 14 giugno è stata organizzata una giornata “speciale” per accompagnare le giocatrici della Nazionale dell’Ucraina alla scoperta dei luoghi più iconici della città di Bologna.
Nella mattinata, infatti, si è svolto un tour presso lo Stadio Dall’Ara di Bologna e nel pomeriggio, in collaborazione con l’associazione culturale Succede Solo a Bologna, si è svolta una visita guidata nel centro città, percorrendo le zone più suggestive e caratteristiche, come il Museo Civico Archeologico di Bologna, la Basilica di San Petronio, il Quadrilatero e le Due Torri.

Una serie di iniziative extra sportive che Lavoropiù ha voluto organizzare per regalare un’esperienza unica alle giocatrici gialloblu e allo staff, in vista della gara amichevole contro la Nazionale italiana di mercoledì 15 giugno.



#weareukraine: Bologna apre le porte alla Nazionale femminile di C5 dell’Ucraina

#weareukraine: Bologna apre le porte

alla Nazionale femminile di C5 dell’Ucraina

Il capoluogo dell’Emilia-Romagna ospita gli allenamenti delle gialloblù in vista della Final Four degli Europei 2022. Una settimana “speciale” organizzata dalla Divisione Calcio a 5 grazie al prezioso contributo del Comune di Bologna e di Lavoropiù, che hanno cercato di regalare un’esperienza unica a giocatrici e staff con una serie di iniziative extra sportive

Bologna, 13.06.2022 – Un modo per abbracciare le ragazze dell’Ucraina e far dimenticare loro la guerra, almeno per qualche giorno, mentre fanno quello che più amano: giocare a futsal. È questo l’intento che ha mosso la Divisione Calcio a 5 ad organizzare una settimana  “speciale” per la Nazionale di futsal femminile dell’Ucraina, impegnata dal 10 al 17 giugno a Bologna per preparare le Final Four degli Europei 2022, in programma dall’1 al 3 luglio a Pavilhão Multiusos de Gondomar (Oporto), in Portogallo. 

Giunte a Bologna venerdì 10 mattina a bordo del pullman della Figc, le giocatrici e lo staff della Nazionale ucraina alloggeranno all’Hotel Continental di Zola Predosa fino a venerdì 17 per poi volare alla volta di Parigi, ospiti della Federazione francese. Le doppie sedute di allenamento giornaliero, cominciate sin dal primo giorno, si terranno tutte nella Palestra Moratello, in via degli Orti, all’interno del parco della Lunetta Gamberini, tirata a lucido per l’occasione. Se è vero che l’ospitalità della Nazionale ucraina femminile è stata richiesta espressamente dall’UEFA a tutte le Federazioni europee per permettere una migliore organizzazione della Final Four dell’UEFA Women’s Futsal Euro 2022, l’Europeo di futsal femminile, dal canto suo la Divisione Calcio a 5 presieduta da Luca Bergamini non è rimasta con le mani in mano. Anzi, si è subito attivata per cercare di rendere unica l’esperienza in terra italiana delle ragazze ucraine. 

“In un periodo storico come questo – dichiara Bergamini – non è possibile restare indifferenti. Quando ci è stata prospettata la possibilità di ospitare la Nazionale dell’Ucraina, in vista della Final Four dell’Europeo femminile di Futsal, ci siamo immediatamente attivati. Devo ringraziare il Comune di Bologna, così come Lavoropiù, per essersi messi all’opera permettendo la buona riuscita di questa iniziativa. La nostra è una disciplina che ha nell’aspetto sociale la sua stella polare e venire incontro alle esigenze della squadra Nazionale ucraina, facilitando il loro processo di preparazione alla massima competizione continentale, era davvero scontato. Siamo felici di poterle permettere di allenarsi e competere durante questa settimana nel nostro Paese”. 

Se la sera di lunedì 13 è prevista la cena di gala nel circolo della Virtus Tennis, il tour guidato allo stadio Dall’Ara, proprio di fianco al portico di San Luca, patrimonio Unesco, organizzato anche grazie al supporto del Bologna FC 1909 e di Lavoropiù, allieterà il martedì della Nazionale gialloblù, che il giorno seguente sarà di scena a Prato per un’amichevole contro l’Italia mentre giovedì sfiderà il Bagnolo, società che milita in A2 femminile, alla Palestra Moratello. Venerdì, all’alba, partenza per la Francia alla volta di Parigi. “Questa iniziativa fa parte di un ventaglio più ampio di azioni messe in campo per supportare l’Ucraina – spiega Matteo Naldi, direttore marketing di Lavoropiù -, dal sostegno al concerto del 4 aprile in Piazza Maggiore a Bologna alla progettazione di interventi formativi mirati, fino alla presa in carico dei richiedenti asilo, grazie al dialogo attivato con Città Metropolitana. Tra le ultime novità c’è New Start, il progetto di Lavoropiù che prevede un supporto anche logistico per i candidati interessati a valutare la mobilità territoriale a fini assuntivi”.

A far gli onori di casa per la città è stata l’assessora allo sport del Comune di Bologna, Roberta Li Calzi. “Sono particolarmente orgogliosa, in qualità di ex calciatrice, che la nostra città ospiti le ragazze della Nazionale ucraina di calcio a 5 per una settimana di allenamenti in vista degli Europei – afferma Li Calzi -. Ci siamo subito resi disponibili, in collaborazione tra Comune e Quartiere, ad attivarci per l’accoglienza in una delle nostre palestre e ringrazio Lavoropiù per il prezioso sostegno che ancora una volta ha deciso di dare a un’iniziativa di sport”. 

Le fa eco, sul fronte sportivo istituzionale, Simone Alberici, presidente del Comitato Regionale Emilia romagna della Lnd. “È con orgoglio e soddisfazione che oggi partecipo a questa conferenza stampa per portare all’attenzione un’iniziativa che conferma quanto il calcio sia veicolo di valori fondamentali anche al di fuori del campo. Tutti conosciamo la grave situazione in cui versa l’Ucraina, ognuno, a suo modo, dimostra la sua solidarietà. L’iniziativa della FIGC e della Divisione Calcio a 5 va in questa direzione. Accogliere le giocatrici della Nazionale di calcio a 5 femminile ucraina significa inviare un messaggio: noi, come Federazione, come Lega Nazionale Dilettanti, ci siamo”.

 

RASSEGNA STAMPA

Corriere dello Sport – Stadio_14.06.2022

Corriere di Bologna_14.06.2022

la Repubblica_14.06.2022

Resto del Carlino_14.06.2022

ètv – Rete 7_13.06.2022

TGR Emilia-Romagna (edizione delle 14:00)

Divisionecalcioa5.it_12.06.2022

Anygivensunday.it_12.06.2022

 

Lavoropiù è Sponsor della Festa di Primavera 2022!

Anche quest’anno Lavoropiù è Sponsor della Festa di Primavera 2022 del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, che si svolgerà lunedì 13 giugno in Via Tolara di Sopra, 50 a Ozzano dell’Emilia (BO).

Per l’occasione, sarà presente all’evento il team Farmapiù, la divisione farmaceutica di Lavoropiù, in forte espansione anche nel settore veterinario. Per questo motivo siamo felici di dare il nostro contributo ad un’iniziativa che mira a promuovere e valorizzare l’attività istituzionale del Dipartimento di Scienze Veterinarie.

Per maggiori informazioni e per partecipare all’evento, visita il sito del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie.

 

Lavoropiù è Main Sponsor di A.S.D. Warriors Viadana Wheelchair Hockey!

Dal prossimo mese di luglio, Lavoropiù supporterà, in qualità di Main Sponsor, i Macron Warriors Viadana, la prima e unica squadra mantovana di hockey in carrozzina elettrica.
L’A.S.D. Warriors Viadana nasce dal desiderio di promuovere lo sport, in particolare il Wheelchair Hockey, per i/le ragazzi/e con disabilità motorie.
Lavoropiù non poteva far mancare il suo sostegno ad un’importante realtà sportiva italiana che, attraverso la passione, l’impegno e il divertimento, promuove il valore dello sport e dell’inclusione sociale. Una partnership preziosa, che crea occasioni di condivisione e favorisce nuove opportunità di sviluppo nei territori in cui Lavoropiù è presente, tra cui quello mantovano.

Lavoropiù è orgogliosa di sostenere i “Guerrieri” nelle prossime sfide del Campionato di Serie A1 di Powerchair Hockey italiano!

WORK AS YOU PLAY
PLAY AS YOU WORK

COMUNICATO STAMPA

 

Lavoropiù è Sponsor di Rock the Castle!

Dal 24 al 26 giugno, tra le mura del Castello Scaligero di Villafranca (VR), si svolgerà l’atteso Rock The Castle, un evento imperdibile per gli appassionati della musica rock e metal!

Saliranno sul palco band di fama internazionale: Megadeth, Judas Priest, Venom, Mercyful Fate, Skanners, Blind Guardian, Death SS, Sadist, Saxon, U.F.O., Exciter, Grand Magus, Girlschool, Mastodon, Suicidal Tendencies, Baroness, Kreator, The Inspector Cluzo.

Lavoropiù è entusiasta di supportare Rock The Castle in qualità di Sponsor!
La musica live di questo calibro rappresenta un’importante opportunità per la promozione e lo sviluppo del territorio veneto, il quale gioca da tempo un ruolo strategico per l’attività di Lavoropiù.
Infatti, oltre alla presenza di Lavoropiù nella città di Verona, sono operative le filiali di Castelfranco Veneto (TV), Portogruaro (VE), Conegliano (TV), Monselice (PD), San Donà di Piave (VE), Treviso, Vicenza e le divisioni specialistiche Sanipiù a San Donà di Piave, TOR e Fashionpiù a Mestre (VE).

Per avere maggiori informazioni e per partecipare al festival, visita il sito di Rock the Castle!

Lavoropiù è Main Partner di JEIMM 22!

Lavoropiù ha sostenuto come Main Partner il JEIMM – JE Italy May Meeting 22, il meeting annuale della Confederazione Italiana delle Junior Enterprise (JE Italy), che si è svolto a Bologna nelle giornate del 27-28-29 Maggio.
Quest’anno, il tema scelto da da JEBO e JEMP, associazioni universitarie rispettivamente dell’Università di Bologna e del Politecnico di Milano, è stata la Sostenibilità, intesa come ambientale, sociale ed economica. Una serie di workshop e conferenze in cui si è discusso su come fare impresa in modo sostenibile.

Nella giornata di sabato 28 maggio Lavoropiù ha proposto ai ragazzi un Business Game dedicato a Lavoropiù On The Road. Successivamente, si è svolto un Company Fair dove i partecipanti hanno avuto l’opportunità di conoscere da vicino Lavoropiù e di interagire con i nostro team di recruiter.

Lavoropiù è orgogliosa di aver sostenuto come Main Partner un evento così importante per creare condivisione, scambio di competenze e fare networking.

Un’occasione per entrare in contatto con tanti giovani di talento, che per la prima volta si preparano ad entrare nel mondo del lavoro, mettendosi alla prova e sperimentando le dinamiche tipico del mondo imprenditoriale.