Lavoropiù è tra le Top Aziende di Bologna e dell’Emilia-Romagna!

Lavoropiù è al 53° posto tra le Top Aziende di Bologna e Provincia sulla base del fatturato 2021, con una performance che si conferma in crescita anno dopo anno!

È stata pubblicata questa mattina, come inserto del Resto del Carlino, la trentesima edizione di Top Aziende, l’indagine curata da QN – Quotidiano Nazionale che approfondisce il tessuto economico delle imprese italiane a livello locale, attraverso la pubblicazione di una classifica basata sul fatturato.

Per Lavoropiù, questo riconoscimento va a premiare l’impegno, la passione e la competenza dei 550 professionisti che fanno parte della nostra realtà. È il capitale umano a rafforzare quotidianamente il valore del nostro servizio: un asset intangibile che costituisce il reale vantaggio competitivo di Lavoropiù rispetto al mercato.

Guarda qui la classifica completa.

Imoco Volley trionfa in finale e vince la quarta Coppa Italia consecutiva

Imoco Volley trionfa in finale e vince la quarta Coppa Italia consecutiva

Le pantere di Conegliano, il 29 gennaio scorso, hanno ottenuto l’ennesimo risultato straordinario, dominando la squadra avversaria e aggiungendo un’ulteriore trofeo alle due coppe già conquistate nel 2022/23: la Supercoppa e il Mondiale per Club. La finale si è svolta all’Unipol Arena di Bologna, dove Lavoropiù è fiera di essere sponsor, così come è orgogliosa di essere Sleeve Partner di Imoco Volley.

#NewPantERA

L’indagine sulla Customer Satisfaction 2022 di Lavoropiù

Anche quest’anno, Lavoropiù ha condotto un’indagine sulla Customer Satisfaction per determinare il livello di apprezzamento medio sulla qualità dei servizi erogati.
Sono stati creati due questionari, uno per le aziende, uno per lavoratori e lavoratrici.

Nelle grafiche seguenti, alcuni dei dati più interessanti raccolti durante l’indagine:

 

 

Lavoropiù organizza un Recruiting Day per Comecer

Il 6 febbraio a Castel Bolognese (RA) si terrà il Recruiting Day dedicato alla ricerca di addetti al montaggio elettrico e addetti al montaggio meccanico per Comecer, azienda leader nella produzione di sistemi high-tech per il settore medico e farmaceutico.

Un’eccellenza italiana famosa in tutto il mondo

Comecer SpA (Costruzioni Meccaniche Certificate), azienda con sede a Castel Bolognese (Ravenna) fondata a metà degli anni ’70, è leader mondiale nel settore della medicina nucleare con una specializzazione in sistemi di gestione, elaborazione e dosaggio di radiofarmaci.
Comecer adotta la filosofia “Safety First”, che pone la sicurezza della persona e il rispetto dell’ambiente alla base di ogni politica e azione aziendale. L’obiettivo dell’impresa sul lungo termine è quello di contribuire al progresso e preservare la vita attraverso lo sviluppo di tecnologie altamente innovative e soluzioni sostenibili.

Oggi Comecer è un’azienda con oltre 300 persone sotto la guida del Presidente Simone Volpi e con un fatturato annuo di 74 milioni di euro (FY 2021). Realizza circa il 55% delle vendite nel mercato delle apparecchiature radiofarmaceutiche, mentre la parte restante deriva da apparecchiature utilizzate per il trattamento asettico e il confezionamento di prodotti farmaceutici specializzati e dai macchinari di isolamento impiegati nella produzione di medicinali per terapie avanzate (ATMP) e terapie cellulari rigenerative.

L’azienda possiede siti produttivi a Castel Bolognese (Italia), Siena (Italia) e Joure (Olanda), e uffici a Chicago (USA), Dubai (UAE), Mumbai (India) e Taipei (Taiwan). I prodotti Comecer sono commercializzati in oltre 100 Paesi, attraverso una rete di vendita diretta e grazie ad alcune partnership tecnologiche, e sono conosciuti e utilizzati in ospedali, università, centri di ricerca, aziende farmaceutiche e grandi gruppi industriali in tutto il mondo.

Comecer ricerca addetti al montaggio meccanico e addetti al montaggio elettrico

I candidati selezionati si occuperanno di montare, collaudare e installare i vari prodotti presso il cliente, segnalare e correggere malfunzionamenti o difetti di produzione, valutare le performance delle macchine, smontare e imballare i macchinari.

Requisiti per gli addetti al montaggio elettrico:

– Diploma professionale o tecnico ad indirizzo elettrico

– Conoscenza del disegno elettrico e pneumatico

– Conoscenza dei materiali e della componentistica di produzione

– Conoscenza degli strumenti di lavoro

– Lingua inglese livello B1

Requisiti per gli addetti al montaggio meccanico:

– Diploma professionale o superiore indirizzo tecnico-meccanico

– Conoscenza del disegno meccanico

– Attitudine al lavoro manuale e all’utilizzo di piccoli strumenti

– Lingua inglese livello B1

Inoltre, chi si trasferisce da un’altra regione, può usufruire di tutti i vantaggi del nostro progetto HR MOBILITY.

Per ricevere maggiori informazioni e partecipare al Recruiting Day del 6 febbraio, scrivi a faenza@lavoropiu.it e inserisci nell’oggetto uno dei seguenti codici: NEWS-54009 (per montaggio elettrico) e NEWS-54008 (per montaggio meccanico).